Quando si pensa ad una bella grigliata viene subito in mente la famiglia, gli amici e il divertimento all’aperto, ma pure l’odore fastidioso del fumo, il nero del carbone e tutto il lavoro necessario a preparare il barbecue. Si tratta di cose un po' fastidiose che, però, non si possono sempre usare come scusa per non concedersi un buon arrosto o gustose verdure grigliate.

La bistecchiera elettrica, o griglia elettrica è una soluzione economica e pratica che si può usare sia all’aperto che in casa ma è indispensabile considerare certi aspetti al momento della scelta come, ad esempio, dimensioni, facilità di smontaggio e, ovviamente la pulizia ma anche il controllo della temperatura e la possibilità di conservare il sapore naturale degli alimenti.

Sul mercato si trovano tanti modelli di bistecchiera elettrica, chiamati anche in modi leggermente differenti pur avendo la stessa funzionalità avremo quindi:

  • Grill elettrico;
  • bistecchiera elettrica,
  • barbecue elettrico,
  • griglia elettrica,
  • piastra elettrica.

Non è però facile scegliere la bistecchiera elettrica migliore. Tra la fascia di prezzo più economica, attorno ai 30/40 euro si trovano dei prodotti di buona qualità pur trattandosi di modelli semplici e più piccoli che permettono, comunque, risultati ottimi.

Di seguito ti riportiamo alcune ottime offerte di Amazon

Compra su Amazon

Euronovità EN-22141 Padella, Griglia, bistecchiera pietra nera 46 cm stone vulcanica rivestimento in pietra,fondo induzione

Prezzo su Amazon.it: € 28,99
Compra su Amazon

Rowenta GR3060 Comfort Bistecchiera con 3 Posizioni di Cottura, Facile da Pulire, Potenza 2000 W 39 x 38 x 21

Prezzo su Amazon.it: € 69,99
Compra su Amazon

Home ANTIKARS Bistecchiera Antiaderente delizia Manico 26x26 Pentole e Preparazione, Alluminio pressofuso, Nero, 26 cm

Prezzo su Amazon.it: € 14,97

I vantaggi di questo elettrodomestico

Una bistecchiera elettrica è l’opzione migliore per chi non ha la possibilità di accendere il fuoco per un barbecue. Potrete fare un buonissimo arrosto anche sul balcone, sul terrazzo o anche in un ambiente chiuso. La bistecchiera elettrica è un elettrodomestico portatile, leggero e resistente che potrete spostare dovunque vi serva, purchè ci sia una presa elettrica per l’accensione.

Carne e bistecche cotte come al barbecue ma preparate in casa sulla bistecchiera elettrica. Ci si potrà smettere di preoccupare per la puzza di fumo e di carbone, dell’eventuale fastidio arrecato ai vicini conservando, però, tutto il sapore tipico della carne alla griglia tradizionale e ancor più sana dato che non ci sono emissioni di gas o altri fumi nella fase della combustione.

La bistecchiera elettrica è facile da usare, non richiede particolari conoscenze o preparazioni, si ripuliscono e si possono conservare facilmente. Inoltre, sono anche economiche dato che non vi è la spesa continua del carbone per l’utilizzo.

Le bistecchiere elettriche funzionano mediante una resistenza posta sotto la griglia. Attraverso la corrente elettrica essa raggiunge la temperatura giusta per la cottura; sul fondo della griglia, di solito removibile, si raccolgono i grassi, rendendo la carne magra e saporita ma la pulizia ottimale.

Ma quali sono le caratteristiche più importanti che si devono considerare prima di acquistare una bistecchiera elettrica?

Sicuramente le dimensioni: la bistecchiera elettrica migliore si deve adattare al meglio alle vostre esigenze e alle porzioni di cibo che pensate di arrostire. Pensate anche alla prospettiva di utilizzarla quando avete ospiti e a dove dovrete riporla quando la utilizzerete, specialmente se la casa è molto piccola. Inoltre, questa caratteristica risulta decisiva anche sul prezzo, per questo è importante sapere cosa vi serve per non fare inutili spese.

La potenza è altrettanto importante a prescindere dalle dimensioni. Se avete fretta di cucinare sarà meglio optare per una bistecchiera elettrica con oltre 2000 watt che impiegherà meno tempo a cuocere la carne. Un elettrodomestico con meno potenza non è per forza una scelta sbagliata, richiederà solo un po’ più di tempo.

Per quanto riguarda il materiale, esso deve essere leggero ma robusto, infatti si solito la griglia, i vassoi e la struttura in generale vengono realizzati in metallo.

Un altro aspetto riguarda la presenza, o meno, delle gambe. Alcune bistecchiere elettriche possiedono una struttura metallica con le gambe come i barbecue tradizionali e risultano molto comodi per una grigliata all’aperto. Ci sono poi dei modelli che si poggiano sul tavolo occupando meno spazio.

È tempo di acquistare la bistecchiera elettrica!

bistecchiera elettrica

Le differenti caratteristiche che abbiamo visto mostrano che pure i modelli più semplici sono pratici e riescono facilmente a soddisfare ogni aspettativa degli acquirenti.

Per praticità e versatilità sono fra gli elettrodomestici più venduti, in quanto danno la possibilità di realizzare varie ricette con buone prestazioni ad un prezzo conveniente.

Non possedere uno spazio in giardino non è un problema; con una bistecchiera elettrica potrete fare il vostro barbecue a casa senza preoccuparvi di sgradevoli odori e fumo né dover provvedere all’acquisto del carbone, di cui beneficerà sia ambiente che salute.




Potrebbe interessarti

Self Storage a Milano (e in Lombardia): quali contattare?

self storage a milano

In questo modo, il servizio di self storage di Milano e della Lombardia viene incontro alle esigenze individuali o delle aziende, fungendo da deposito extra per gli eccessi di materiale o di archivio.

Comodato d'uso a titolo gratuito

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Self Storage a Roma e nel Lazio: contatti utili

I self storage sono servizi in mano ad una compagnia apposita, oppure sono degli spazi in mano a compagnie di trasloco, e di norma vengono affittati e utilizzati attraverso un noleggio a base mensile.

 

I più condivisi

Plusvalenza terreni agricoli, come effettuare il calcolo?

terreni agricoli sono considerati beni immobili, così come i terreni edificabili e gli appartamenti. Per plusvalenza si intende l’aumento di valore realizzato entro un determinato periodo di tempo.

Un approccio smart per l'immobiliare

telephone-immobiliare.jpg

Può capitare di avere un immobile inutilizzato, magari frutto di un'eredità o semplicemente una casa che si trova in un posto fuori mano, ma da cui vorremmo comunque ottenere una rendita. Il mattone è sempre un buon sistema per garantirsi un’entrata in più, se non altro per coprire le spese e le tasse, a patto di riuscire a vendere o affittare.

Salone del Mobile di Firenze: informazioni sull'evento

Scegliere l'arredamento per la vostra nuova casa non è sempre una cosa semplice e veloce. È infatti necessario valutare diversi fattori, ottimizzare gli spazzi e scegliere sin da subito i colori che si desiderano. Una visita al Salone del Mobile di Firenze può dare utilissime idee per la realizzazione di spazi belli e funzionali nella propria casa.

Leggi anche...

Estintore per casa: quale scegliere e come fare manutenzione

Estintore per casa

Prima dell’invenzione dell’estintore venivano utilizzati dei sistemi portatili di estinzione di piccole dimensioni. Lo sviluppo di agenti estinguenti che permettono il lancio dell'agente estinguente a grande distanza ha permesso poi la realizzazione degli estintori moderni.

Leggi anche...

ScelgoZero: come risolvere il problema del caro bollette

Io scelgo zero

La voce “bollette” ha sempre un peso importante sul budget mensile degli italiani. Ogni anno i rincari tornano a farsi sentire, cosa che non si può arginare semplicemente cercando di contenere i consumi. Del resto non è sempre possibile tagliare la spesa di gas e luce rinunciando a sfruttare al meglio questi servizi, che per molti versi risultano essenziali.

Go to Top