Logo di Padroni di Casa

Dopo avervi presentato un approfondimento sul frigorifero side by side e delle migliori caffettiere elettriche in commercio, eccoci oggi con un nuovo tema che speriamo susciterà il vostro interesse.

Menu di navigazione dell'articolo

Avete presente quando passate davanti ad un forno e sentite quel buon odore di pane appena cotto? Pensate di poter riprodurre questa piacevole sensazione in casa vostra e quando preferite, grazie alla vostra nuova macchina per il pane. Sarebbe davvero un sogno poterne comprare una e per vostra fortuna sono tra le categorie di elettrodomestici più accessibili, non è necessario infatti spendere una fortuna per avere un buon prodotto, basta scegliere con cura guardando con attenzione le recensioni.

Se farete la scelta giusta ve ne accorgerete già al primo utilizzo e assaggiando il pane fatto con le vostre mani, che soddisfazione!
Il nostro obiettivo è quello di guidarvi in questa “impresa” portandovi comprare la macchina per il pane che fa per voi. Quali sono gli aspetti a cui dovete dare importanza? Per prima cosa attenzione a non confondere la macchina per il  pane con l’impastatrice, infatti quest’ultima vi consente solamente di creare l’impasto, mentre la prima è in grado di portarlo anche alla giusta lievitazione.
Andiamo ora a vedere quali sono le caratteristiche che dovrà avere il vostro prodotto.

Potenza dell'elettrodomestico

Questo parametro è espresso in Watt ed è il primo aspetto che dovete guardare. Infatti, se si sceglie una macchina per il pane piuttosto potente le pale potranno far affidamento su una maggiore capacità di impasto e lavorazione. Più il motore è potente e più pale riuscirà a muovere, garantendovi un impasto davvero simile a quello lavorato a mano. Anche in fase di riscalamento un voltaggio più potente potrà regalarvi una lievitazione migliore e più veloce.
Ovviamente consigliamo una macchina per il pane piuttosto potente per chi ha intenzione di utilizzarla frequentemente, se pensate di usufruirne una volta ogni tanto per togliervi un capriccio, anche un voltaggio medio è sufficiente per ottenere un pane di qualità.

Programmi e funzioni

cuocere l'impasto

Negli ultimi anni, i vari modelli di macchine per il pane si sono evoluti e la maggior parte di queste, sebbene possano sembrare molto semplici, ospitano diverse funzionalità che rendono il prodotto più o meno prestante rispetto alle altre. Ovviamente più programmi ci interessano e più il costo salirà, ma possiamo dirvi che potrete trovare degli articoli decisamente dignitosi con costi davvero abbordabili.
Andiamo a vedere insieme quali sono i programmi e le funzioni che però, non possono mancare per un’esperienza confortevole.

Un programma per ogni tipo di pane

Una macchina per il pane che si rispetti, ti offre la possibilità di impostare un programma apposito per la preparazione, ad esempio, di pane bianco oppure rustico o anche del pane dolce. Ognuna di queste preparazioni dovrà avere un programma dedicato

Lavorazioni senza glutine

Anche l’impostazione per la preparazione di pane senza glutine è fondamentale, soprattutto se c’è un celiaco in famiglia o nell’eventualità che uno dei nostri ospiti abbia bisogno di questa tipologia di pane.

Se questi articoli raccolgono il tuo favore, ti avvertiamo che abbiamo scritto da poco un articolo sui prezzi del Bimby: dagli un'occhiata.

Avvio Ritardato o timer

Macchina per il pane

Anche questa funzione è molto comoda, soprattutto se si vuole preparare l’impasto ma posticipare la preparazione del prodotto.

Mantieni Caldo

Questo programma è molto utile nel caso in cui avete ospiti e volete fargli assaggiare il vostro pane fatto in casa ancora caldo. Potrete terminare la preparazione comodamente prima dell’arrivo dei vostri ospiti e mantenere il pane caldo fino al momento in cui vorrete servirlo.

Livello di doratura del pane

Per essere soddisfatti al 100% del vostro esperimento culinario, quest’ultimo dovrà avere il livello di doratura che preferite. Non sarete mai del tutto soddisfatti finché non vedrete e assaggerete la doratura perfetta per il vostro palato. Tramite questo programma potrete provare vari livelli di doratura, fino a raggiungere il vostro preferito e definitivo.

Capacità della macchina per il pane

Anche la capacità della macchina per il pane è molto importante e va scelta con furbizia. Se siete una famiglia numerosa vi consigliamo di sceglierne una con una capacità importante. Se invece non avete necessità di produrre tanto pane vi basterà una macchina per il pane più piccola e più adatta alle vostre esigenze.

Come scegliere la macchina del pane

Prima di effettuare l’acquisto di una macchina del pane occorre tener presente una serie di fattori per scegliere al meglio. Fino a diversi anni fa, uno dei problemi maggiori riscontrati in questi elettrodomestici era la carenza di sicurezza termica che, infine, comprometteva anche la qualità del prodotto e il risultato finale. Un primo elemento da prendere in considerazione è, quindi, la potenza e la tenuta termica della macchina del pane.

Un altro fattore da considerare prima dell’acquisto è la dimensione della macchina del pane. Si tratta di un elettrodomestico che impasta e cuoce il pane e che produce molto calore pertanto oltre al suo ingombro, occorre predisporre uno spazio libero intorno che favorisca il passaggio dell’aria, la refrigerazione rapida e che non danneggi eventuali altri apparecchi in cucina. L’altezza e il peso non sono dettagli trascurabili quando si tratta di inserire gli ingredienti o di spostare l’elettrodomestico per la pulizia. Le macchine a due lame spesso si sviluppano in orizzontale, mentre quelli a una sola lama tendono a essere verticalizzati e svilupparsi in altezza. Non ci sono differenze qualitative tra le due tipologie di lama impastatrice, è solo una questione di dimensioni, appunto.

Da non sottovalutare anche la capienza del cestello che è solitamente indicata per la preparazione di tre formati: pagnotte da 500 gr, da 750 gr e da 1 kg., ma il peso si riferisce al totale degli ingredienti che si utilizzano, per cui per 550 gr di farina e 250 gr di liquidi, il programma da impostare è sul peso complessivo di 750 gr. Ci sono modelli dal formato unico (spesso 500 gr) fino ai modelli per impasti di 2 kg e oltre che sono anche più ingombranti. Il pane fatto in casa con le macchine domestiche dura anche fino a 5 giorni.

FAQ

Quanto tempo serve per fare il pane con la macchina?

In media sono dichiarate dalle varie case produttrici circa 3 ore tra impasto, lievitazioni e cottura per una pagnotta di circa 750 gr. e dalla doratura media. I tempi si possono ridurre con la scelta di un programma “rapido”, ma spesso i risultati di lievitazione e cottura non sono soddisfacenti. I tempi, infine, aumentano se si desidera una doratura più croccante.

È possibile fare la pizza con la macchina del pane?

Sì, tutti gli apparecchi in commercio oggi hanno le funzioni per diverse tipologie di lievitati, tra cui anche la pizza, la cui lievitazione richiede 1 ora e mezza circa. Trascorso il tempo di lievitazione, l’impasto si stende a forma di pizza e si cuoce nel forno.

Quali sono le migliori macchine del pane?

Non è possibile dire quali marche in assoluto siano le migliori, si può constatare che gli standard di produzione odierni rendono tutte le macchine del pane testate molto affidabili. Inoltre ciascuna marca offre all’interno della stessa linea di macchine per il pane, diverse fasce e livelli di qualità e di prezzo.

Si può fare il pane per celiaci con la macchina del pane?

La preparazione del pane per celiaci senza glutine non dipende dalla macchina del pane, ma dagli ingredienti (le farine) utilizzate. Nonostante ciò, alcune marche precisano che il loro prodotto è adatto alla preparazione del pane per celiaci, ma non vi è correlazione tra la macchina e gli ingredienti. Cambiando i tempi di lievitazione e cottura, occorre solo scegliere bene il programma adatto. Inoltre, una raccomandazione per chi utilizza la macchina del pane per preparazioni sia con che senza glutine di fare molta attenzione nella pulizia delle varie componenti per non lasciare tracce di contaminazione delle farine nel cestello dell’apparecchio.

Ecco una lista di alcuni siti online noti dove puoi comprare una macchina per il pane:

  1. Amazon
  • URL: https://www.amazon.it/
  • Descrizione: Uno dei maggiori marketplace online al mondo, offre una vasta selezione di prodotti tra cui macchine per il pane di diverse marche e modelli.
  • eBay
    • URL: https://www.ebay.it/
    • Descrizione: Piattaforma di aste online dove privati e aziende vendono prodotti nuovi o usati, tra cui macchine per il pane.
  • Euronics
    • URL: https://www.euronics.it/
    • Descrizione: Catena di negozi di elettronica e elettrodomestici che offre una gamma di prodotti per la casa, tra cui macchine per il pane.
  • Mediaworld
    • URL: https://www.mediaworld.it/
    • Descrizione: Grande catena di negozi di elettronica e elettrodomestici, con una vasta selezione di prodotti tra cui macchine per il pane.
  • Trony
    • URL: https://www.trony.it/
    • Descrizione: Catena di negozi di elettronica e elettrodomestici, offre una serie di prodotti per la cucina e per la casa, comprese le macchine per il pane.
  • Unieuro
    • URL: https://www.unieuro.it/
    • Descrizione: Uno dei più grandi rivenditori di elettronica di consumo in Italia, offre una vasta gamma di elettrodomestici tra cui macchine per il pane.
  • ePrice
    • URL: https://www.eprice.it/
    • Descrizione: Portale di e-commerce che offre una vasta gamma di prodotti elettronici e per la casa, tra cui macchine per il pane.

    Questi sono solo alcuni dei principali siti online dove puoi trovare macchine per il pane in Italia. Ci sono molte altre piattaforme e negozi specializzati che potrebbero offrire ulteriori opzioni e promozioni. Si consiglia sempre di leggere le recensioni e confrontare i prezzi prima di effettuare un acquisto.

    Ecco una lista delle macchine per il pane attualmente in commercio in Italia, con nome, costo e breve descrizione:

    Macchina per il pane

    Costo

    Descrizione

    Clatronic BBA 3505

    49,99 €

    Macchina per il pane base con 12 programmi preimpostati, tra cui pane bianco, integrale, con semi, senza glutine e per dolci.

    Moulinex Pain Doré OW210130

    94,91 €

    Macchina per il pane con 18 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata e display LCD.

    Moulinex Home Bread Baguette

    129,99 €

    Macchina per il pane con 19 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata e funzione per preparare baguette.

    Imetec PaneMio BM1000

    159,99 €

    Macchina per il pane con 20 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata e funzione di cottura a vapore.

    Moulinex Pain & Délices

    199,99 €

    Macchina per il pane con 21 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata, funzione di cottura a vapore e funzione per preparare dolci.

    Imetec Zero Glu Pro

    192,99 €

    Macchina per il pane specifica per la preparazione di pane senza glutine, con 20 programmi preimpostati e funzione di cottura ritardata.

    Panasonic SD-R2530KXE

    200,46 €

    Macchina per il pane con 25 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata, funzione di cottura a vapore e funzione per preparare dolci.

    Kenwood BM450

    178,63 €

    Macchina per il pane con 15 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata, funzione di cottura a vapore e funzione per preparare dolci.

    Ariete Panexpress 750 Metal

    51,19 €

    Macchina per il pane base con 7 programmi preimpostati, funzione di cottura ritardata e funzione di spegnimento automatico.

     

    Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche la nostra guida sulle qualità del gasatore per acqua!

    Autore: Andrea Lelli

    Immagine di Andrea Lelli

    Laureato in Economia e Commercio presso l'Università di Roma Tor Vergata, Andrea Lelli fonda la ditta di ristrutturazioni edili Edil Clima Service SAS con sede in Via Costanzo Albasini 10 a Roma. Edil Clima Service è una società composta da un team di otto esperti, ognuno specializzato in una specifica mansione.