Avete presente quando passate davanti ad un forno e sentite quel buon odore di pane appena cotto? Pensate di poter riprodurre questa piacevole sensazione in casa vostra e quando preferite, grazie alla vostra nuova macchina per il pane. Sarebbe davvero un sogno poterne comprare una e per vostra fortuna sono tra le categorie di elettrodomestici più accessibili, non è necessario infatti spendere una fortuna per avere un buon prodotto, basta scegliere con cura guardando con attenzione le recensioni.

Se farete la scelta giusta ve ne accorgerete già al primo utilizzo e assaggiando il pane fatto con le vostre mani, che soddisfazione!
Il nostro obiettivo è quello di guidarvi in questa “impresa” portandovi comprare la macchina per il pane che fa per voi. Quali sono gli aspetti a cui dovete dare importanza? Per prima cosa attenzione a non confondere la macchina per il  pane con l’impastatrice, infatti quest’ultima vi consente solamente di creare l’impasto, mentre la prima è in grado di portarlo anche alla giusta lievitazione.
Andiamo ora a vedere quali sono le caratteristiche che dovrà avere il vostro prodotto.

Potenza dell'elettrodomestico

Questo parametro è espresso in Watt ed è il primo aspetto che dovete guardare. Infatti, se si sceglie una macchina per il pane piuttosto potente le pale potranno far affidamento su una maggiore capacità di impasto e lavorazione. Più il motore è potente e più pale riuscirà a muovere, garantendovi un impasto davvero simile a quello lavorato a mano. Anche in fase di riscalamento un voltaggio più potente potrà regalarvi una lievitazione migliore e più veloce.
Ovviamente consigliamo una macchina per il pane piuttosto potente per chi ha intenzione di utilizzarla frequentemente, se pensate di usufruirne una volta ogni tanto per togliervi un capriccio, anche un voltaggio medio è sufficiente per ottenere un pane di qualità.

Di seguito ti riportiamo alcune ottime offerte di Amazon

macchina per il pane
Compra su Amazon

Moulinex OW210130 Pain Doré Macchina per il Pane, Capacità 1 kg, 12 Programmi Automatici

Prezzo su Amazon.it: € 59,06
cuocere l'impasto
Compra su Amazon

MooSoo Macchina per il Pane 2 Libbre con 25 Programmi di Cottura, Timer di 15 Ore, Padella in Ceramica Antiaderente e Touch Screen Digitale, MB30

Prezzo su Amazon.it: € 159,99
macchina per il pane
Compra su Amazon

Ariete Panexpress 750 Macchina del Pane Fatto in Casa, 19 Programmi, capacità 500 g, Acciaio Inox, Bianco

Prezzo su Amazon.it: € 60,33

Programmi e funzioni

cuocere l'impasto

Negli ultimi anni, i vari modelli di macchine per il pane si sono evoluti e la maggior parte di queste, sebbene possano sembrare molto semplici, ospitano diverse funzionalità che rendono il prodotto più o meno prestante rispetto alle altre. Ovviamente più programmi ci interessano e più il costo salirà, ma possiamo dirvi che potrete trovare degli articoli decisamente dignitosi con costi davvero abbordabili.
Andiamo a vedere insieme quali sono i programmi e le funzioni che però, non possono mancare per un’esperienza confortevole.

Un programma per ogni tipo di pane

Una macchina per il pane che si rispetti, ti offre la possibilità di impostare un programma apposito per la preparazione, ad esempio, di pane bianco oppure rustico o anche del pane dolce. Ognuna di queste preparazioni dovrà avere un programma dedicato

Lavorazioni senza glutine

Anche l’impostazione per la preparazione di pane senza glutine è fondamentale, soprattutto se c’è un celiaco in famiglia o nell’eventualità che uno dei nostri ospiti abbia bisogno di questa tipologia di pane

Avvio Ritardato o timer

Macchina per il pane

Anche questa funzione è molto comoda, soprattutto se si vuole preparare l’impasto ma posticipare la preparazione del prodotto.

Mantieni Caldo

Questo programma è molto utile nel caso in cui avete ospiti e volete fargli assaggiare il vostro pane fatto in casa ancora caldo. Potrete terminare la preparazione comodamente prima dell’arrivo dei vostri ospiti e mantenere il pane caldo fino al momento in cui vorrete servirlo.

Livello di doratura del pane

Per essere soddisfatti al 100% del vostro esperimento culinario, quest’ultimo dovrà avere il livello di doratura che preferite. Non sarete mai del tutto soddisfatti finché non vedrete e assaggerete la doratura perfetta per il vostro palato. Tramite questo programma potrete provare vari livelli di doratura, fino a raggiungere il vostro preferito e definitivo.

Capacità della macchina per il pane

Anche la capacità della macchina per il pane è molto importante e va scelta con furbizia. Se siete una famiglia numerosa vi consigliamo di sceglierne una con una capacità importante. Se invece non avete necessità di produrre tanto pane vi basterà una macchina per il pane più piccola e più adatta alle vostre esigenze.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Affitto d'azienda: questi consigli non puoi perderteli!

Con il termine affitto d'azienda è indicata l'acquisizione di un diritto di godimento e di tutti i poteri di gestione di un complesso aziendale di proprietà del locatore, da parte di un conduttore dietro corrispettivo. A regolamentare l'affitto d’azienda è l'articolo 2562 del codice civile che dispone l'applicazione delle norme relative all'usufrutto d'azienda (articolo 2561) e quelle generali in tema d'affitto (articoli 1571-1654).

Proroga locazione, informazioni e pagamenti

I contratti di affitto prevedono diverse appendici da conoscere: dopo aver parlato dei canoni d’affittodell’imposta di registro, della cessazione del contratto di locazione, ora approfondiremo il discorso relativo alla proroga del contratto di locazione, con informazioni sia di carattere generale che sul pagamento dell’imposta.

Recesso di contratto di locazione: quali sono le modalità?

 

Nella situazione economica italiana, molte più persone ricorrono all’affitto di un immobile ad uso abitativo non potendosi permettere l’acquisto di una casa propria. Esistono però anche casi di recesso del contratto di locazione e su questo campo ci sono molte regole e leggi da sapere.

I più condivisi

Analisi dei mercati finanziari per la scelta del mutuo

Le statistiche rivelano che gli italiani che acquistano una casa ricorrono – nell’80% dei casi – al mutuo.  Quando si decide di comprare casa affidandosi alla possibilità di accendere un mutuo si commette spesso l’errore di sottovalutare la propria capacità di mutuo-acquisto vale a dire l’importo massimo che una banca è disposta ad erogare in base alle garanzie e condizioni del richiedente.

Contratto di locazione per l'ufficio: cosa c’è da sapere?

contratti di locazione ad uso di ufficio sono diversi da altri tipi di contratti di locazione, come possono essere sicuramente e in primo luogo i contratti ad uso abitativo. Dunque, prima di avventurarsi nell'affitto di uffici o nella vendita negozi, è bene informarsi con il dovuto impegno.

Esempio di Rendita catastale: tutti i passi per calcolarlo!

Esempio di Rendita catastale

Ogni immobile ha un proprio valore catastale che deriva per convenzione dalle cosiddette “rendite catastali”. Questo valore è solitamente usato quando si stipulano contratti di compravendita, di successione o di donazione, poiché serve come riferimento per applicare, in percentuale, tutte le imposte indirette collegate a tale atto, quali ad esempio iva e imu.

Leggi anche...

Validità della SCIA: tutto sulla Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Validità della SCIA

In merito ai lavori edilizi, al fine di evitare l’enorme piaga dell’abusivismo edilizio sono stati realizzati dallo Stato italiano determinati atti amministrativi utili a regolarizzare le opere sugli immobili e la loro corretta costruzione. Oltre alla DIA Ordinaria e alla Super DIA, alcune regioni italiane applicano la SCIA.

Leggi anche...

Voltura Eni: sai quali sono i passaggi e quali documenti ti occorrono?

Voltura Eni

Oggi vi mostreremo nel dettaglio quali sono i documenti che servono per effettuare una voltura dell'Eni in sicurezza. Quando ci si trasferisce in una nuova casa, in affitto o acquistata, ma in precedenza abitata da altri, è opportuno richiedere la voltura delle utenze. Con questo termine ci riferiamo al semplice cambio di nome di un contratto di fornitura dal vecchio al nuovo inquilino / proprietario.

Go to Top