Avete presente quando passate davanti ad un forno e sentite quel buon odore di pane appena cotto? Pensate di poter riprodurre questa piacevole sensazione in casa vostra e quando preferite, grazie alla vostra nuova macchina per il pane. Sarebbe davvero un sogno poterne comprare una e per vostra fortuna sono tra le categorie di elettrodomestici più accessibili, non è necessario infatti spendere una fortuna per avere un buon prodotto, basta scegliere con cura guardando con attenzione le recensioni.

Se farete la scelta giusta ve ne accorgerete già al primo utilizzo e assaggiando il pane fatto con le vostre mani, che soddisfazione!
Il nostro obiettivo è quello di guidarvi in questa “impresa” portandovi comprare la macchina per il pane che fa per voi. Quali sono gli aspetti a cui dovete dare importanza? Per prima cosa attenzione a non confondere la macchina per il  pane con l’impastatrice, infatti quest’ultima vi consente solamente di creare l’impasto, mentre la prima è in grado di portarlo anche alla giusta lievitazione.
Andiamo ora a vedere quali sono le caratteristiche che dovrà avere il vostro prodotto.

Potenza dell'elettrodomestico

Questo parametro è espresso in Watt ed è il primo aspetto che dovete guardare. Infatti, se si sceglie una macchina per il pane piuttosto potente le pale potranno far affidamento su una maggiore capacità di impasto e lavorazione. Più il motore è potente e più pale riuscirà a muovere, garantendovi un impasto davvero simile a quello lavorato a mano. Anche in fase di riscalamento un voltaggio più potente potrà regalarvi una lievitazione migliore e più veloce.
Ovviamente consigliamo una macchina per il pane piuttosto potente per chi ha intenzione di utilizzarla frequentemente, se pensate di usufruirne una volta ogni tanto per togliervi un capriccio, anche un voltaggio medio è sufficiente per ottenere un pane di qualità.

Programmi e funzioni

cuocere l'impasto

Negli ultimi anni, i vari modelli di macchine per il pane si sono evoluti e la maggior parte di queste, sebbene possano sembrare molto semplici, ospitano diverse funzionalità che rendono il prodotto più o meno prestante rispetto alle altre. Ovviamente più programmi ci interessano e più il costo salirà, ma possiamo dirvi che potrete trovare degli articoli decisamente dignitosi con costi davvero abbordabili.
Andiamo a vedere insieme quali sono i programmi e le funzioni che però, non possono mancare per un’esperienza confortevole.

Un programma per ogni tipo di pane

Una macchina per il pane che si rispetti, ti offre la possibilità di impostare un programma apposito per la preparazione, ad esempio, di pane bianco oppure rustico o anche del pane dolce. Ognuna di queste preparazioni dovrà avere un programma dedicato

Lavorazioni senza glutine

Anche l’impostazione per la preparazione di pane senza glutine è fondamentale, soprattutto se c’è un celiaco in famiglia o nell’eventualità che uno dei nostri ospiti abbia bisogno di questa tipologia di pane

Avvio Ritardato o timer

Macchina per il pane

Anche questa funzione è molto comoda, soprattutto se si vuole preparare l’impasto ma posticipare la preparazione del prodotto.

Mantieni Caldo

Questo programma è molto utile nel caso in cui avete ospiti e volete fargli assaggiare il vostro pane fatto in casa ancora caldo. Potrete terminare la preparazione comodamente prima dell’arrivo dei vostri ospiti e mantenere il pane caldo fino al momento in cui vorrete servirlo.

Livello di doratura del pane

Per essere soddisfatti al 100% del vostro esperimento culinario, quest’ultimo dovrà avere il livello di doratura che preferite. Non sarete mai del tutto soddisfatti finché non vedrete e assaggerete la doratura perfetta per il vostro palato. Tramite questo programma potrete provare vari livelli di doratura, fino a raggiungere il vostro preferito e definitivo.

Capacità della macchina per il pane

Anche la capacità della macchina per il pane è molto importante e va scelta con furbizia. Se siete una famiglia numerosa vi consigliamo di sceglierne una con una capacità importante. Se invece non avete necessità di produrre tanto pane vi basterà una macchina per il pane più piccola e più adatta alle vostre esigenze.

Autore: Enrico Mainero
Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico per ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog (assieme alla Redazione di ElaMedia).

Potrebbe interessarti

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

I più condivisi

Vendo casa: i 5 errori di chi lo fa senza l’aiuto di un’agenzia

Spesso si pensa che dire “vendo casa” e pubblicare degli annunci privati sia sufficiente per raggiungere l’obiettivo di vendere in modo rapido ed economico il vecchio immobile della nonna, la casetta al mare o l’appartamento diventato troppo piccolo per una famiglia che sta allargando il proprio nucleo.

Go to Top