Con l’arrivo della tecnologia e di nuovi materiali molto resistenti e leggeri, anche il settore delle tende da sole ha visto un notevole miglioramento e riesce ad offrire oggi modelli per ogni genere di esigenza e struttura, sia essa un semplice appartamento che un negozio oppure un ufficio. Infatti, la richiesta di protezione dai fastidiosi e caldi raggi solari, particolarmente in estate, e di una maggiore riservatezza degli ambienti privati o di lavoro è sempre considerevole dappertutto.

Di modelli di tende da sole ve ne sono tantissimi, da quelli più semplici e piccoli fino a quelli maggiormente ampi e articolati. Tra quelli più richiesti, comunque, vi è la tenda a capanno (definita anche tenda ad attico), apprezzata anche per la sua estrema versatilità d’uso e facilità di montaggio in vari ambienti, sia domestici che di lavoro. Cerchiamo quindi di capire come sia strutturata una tenda a capanno e quali siano gli elementi che la rendano così apprezzata e richiesta sul mercato.

Com'è strutturata una tenda da sole fatta cos

Questo genere di tenda da sole offre una considerevole solidità della struttura, in quanto questa poggia leggermente ed in modo parziale su un parapetto o a terra e presenta inoltre delle guide laterali. Infatti, la tenda a capanno è caratterizzata proprio da guide laterali in cui tende a scorrere il telo, che viene sorretto poi da rulli di tipo frangivento e permettono di evitare la formazione di eventuali accumuli d’acqua durante i fenomeni piovosi. Il telo si può far muovere attraverso un sistema con comando a molla, ad argano o con motori.

Così come altre tipologie di tende simili, anche per la tenda a capanno si può fare richiesta di un tettuccio o cassonetto protettivo del telo; di una movimentazione motorizzata o automatica (in cui si utilizzano dei sensori per la pioggia, il vento o il sole), come già accennato; e tessuti ad alta resistenza, impermeabili e antivento. Alla struttura base si possono abbinare poi anche delle chiusure laterali, per proteggersi ulteriormente dai raggi solari in modo completo, sia nella parte superiore che laterale o frontale.

Perché scegliere una tenda a capanno

Molto simile alla tradizionale pergola (difatti rappresenta una sorta di evoluzione della stessa), la tenda a capanno consente di avere una schermatura considerevole ed efficace dai raggi solari, sia superiore che frontale, creando ampie zone d’ombra molto utili nelle assolate giornate estive. Inoltre, la tenda a capanno favorisce una certa riservatezza per i propri spazi, ambienti o attività, anche quando le condizioni atmosferiche non siano eccezionali. Difatti, il suo utilizzo è consentito anche in condizioni di pioggia o vento.

La tenda a capanno può essere acquistata per un uso in vari ambienti, sia domestici che professionali. Essa si può infatti utilizzare per terrazzi e balconi di medio o grandi dimensioni, ma anche patii e giardini. Inoltre, la tenda a capanno si può installare agli ingressi di negozi o locali commerciali, per proteggere le vetrine e gli oggetti esposti al suo interno oppure per limitare lo spazio esterno della struttura, in cui sia posta eventuale merce. Pertanto l’uso di questo genere di tenda da sole può essere davvero versatile.

I fattori che rendono la tenda a capanno tra i modelli più apprezzati e richiesti sono quindi la sua estrema versatilità d’utilizzo, la solidità della sua struttura e architettura, la sua considerevole affidabilità (d’altronde, le riparazioni maggiormente richieste dagli utenti riguardano la sostituzione degli scorrevoli della tenda stessa) e l’ottima efficacia nella schermatura da sole o altri elementi atmosferici fastidiosi. Da questo punto di vista, la tenda a capanno tende ad essere utilizzatissima in terrazzi o giardini privati.

Il costo di una tenda di questo tipo

tenda a capanno

Per le sue caratteristiche particolari e la sua elevata qualità, l’acquisto e l’installazione di una tenda a capanno tende a non essere tra le più economiche. Tuttavia, sui prezzi naturalmente tendono ad incidere diversi fattori: le dimensioni della struttura, eventuali accessori o caratteristiche specifiche inserite (si pensi ai sensori per la pioggia o il vento, a cui abbiamo accennato in precedenza), la tipologia di telo installata e l’ambiente in cui la tenda a capanno dovrà essere inserita (terrazzi, giardini o pergolati).

A livello prettamente economico quindi la spesa potrà partire dai circa 500 Euro ed arrivare a superare anche i 2.000 Euro, a cui poi si dovrà aggiungere anche l’Iva. Pertanto una tenda a capanno non si presenta come una scelta economica per una famiglia o un'attività commerciale, tuttavia essa riesce ad offrire qualità e affidabilità spesso superiori ad altre tipologie di soluzioni, per proteggersi dal sole.




Potrebbe interessarti

Contratto di affitto con cedolare secca: tutte le caratteristiche

La locazione di un immobile, ma anche di una semplice stanza, soprattutto se si tratta di studenti, necessita sempre e obbligatoriamente della regolare registrazione di un contratto. Nel caso di affitti a studenti questo spesso non accade; ogni anno infatti sono numerosi i ragazzi che pagano l'affitto del proprio posto letto in nero.

Come funziona la locazione abitativa agevolata

Il contratto di locazione abitativa agevolata, detto anche affitto a canone concordato, è una tipologia di locazione introdotta a fine anni ’90 con la legge del 9 dicembre 1998, n. 431. La possibilità di stipulare un contratto di locazione abitativa agevolata è riservata alle abitazioni presenti in comuni ad alta densità abitativa che abbiano stipulato una convenzione con le associazioni di categoria.

Risoluzione anticipata del contratto di locazione: a chi spettano le tasse?

Risoluzione anticipata del contratto di locazione

In caso di risoluzione anticipata di un contratto affitto o di locazione, per il quale si è pagata l’imposta di registro per l’intera sua durata, il contribuente ha diritto al rimborso della parte di imposta relativa alle annualità successive a quella nel corso della quale si è verificata la risoluzione.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Guida per comprare casa: sei sicuro di conoscere ogni aspetto?

Guida per comprare casa

Comprare casa non è certamente un processo semplice. Leggere i giornali specializzati, informarsi sul Web, visitare gli immobili in vendita o studiare la planimetria di una casa in costruzione è importante ma può non bastare. Ecco alcuni consigli utili per chi ha deciso di comprare casa.

I vantaggi di scegliere una casa in legno

In molti paesi sviluppati, quali il Nord America, Giappone, l'Europa continentale e la Scandinavia, è molto sviluppata l'attenzione verso il benessere abitativo. Questo si traduce anche nella scelta dei materiali da costruzione delle abitazioni.

Facciamo chiarezza sull’immobile strumentale

Gli immobili strumentali rappresentano una particolare tipologia di bene. In pratica si distinguono in quanto vengono comprati dalle aziende per esercitare le proprie attività. Sottolineiamo il fatto che esistono:

Leggi anche...

Polizza sulla casa: cos’è, quali sono le tipologie, perché serve?

La casa è uno dei beni più importanti e proteggerla significa proteggere anche se stessi dagli accidenti della vita. L’assicurazione casa non è obbligatoria in Italia salvo alcune situazioni particolari come per esempio la stipula di un mutuo o le assicurazioni condominiali. Sono innumerevole i casi in cui un’assicurazione sulla casa si rivelerebbe utile. 

Leggi anche...

Domiciliazione bancaria delle bollette: quel che c'è da sapere

domiciliazione bancaria

La Domiciliazione Bancaria, nota anche come Domiciliazione Bollette, Domiciliazione Utenze o come Domiciliazione Bancaria dei Pagamenti, è uno strumento molto utile che le banche mettono a disposizione dei clienti per “automatizzare” il pagamento delle utenze domestiche.

Go to Top