I self storage sono servizi in mano ad una compagnia apposita, oppure sono degli spazi in mano a compagnie di trasloco, e di norma vengono affittati e utilizzati attraverso un noleggio a base mensile.

La ditta che si occupa di self storage dovrà quindi cedere in todos lo spazio senza potervi più accedere e senza quindi prenderlo in custodia e controllare quanto depositato dall'utente. I magazzini di self storage, inoltre, sono dotati di un sistema di sicurezza computerizzato e di un servizio di videosorveglianza.

In caso di custodia di oggetti particolarmente delicati, esistono depositi di self storage dotati di un impianto di climatizzazione che adegui la temperatura interna a seconda delle esigenze dell'utente.

Caratteristiche dei depositi

Le dimensioni dei depositi dove è possibile custodire temporaneamente oggetti di vario genere sono variabili e le maggiori compagnie di Self Storage mettono a disposizione dei propri clienti anche strutture che si sviluppano su migliaia di metri. Tra la compagnia e l’utente si stipula un vero e proprio contratto, in cui sono riportati i dati del cliente, il periodo in cui la merce rimarrà depositata, i termine di eventuali proroghe e il corrispettivo che il cliente dovrà versare alla società che si occupa del deposito della merce.

Ogni spazio ha un accesso individuale e generalmente si accede all’entrata del proprio deposito attraverso un corridoio ben illuminato, in modo da permettere agli utenti la facile localizzazione della propria area. La maggior parte delle compagnie che offrono un servizio di deposito merci permettono ai propri utenti di poter accedere alla personale area sei giorni la settimana, in determinate fasce di orario che sono però molto ampie.

Inoltre offrono anche un costante e monitorato servizio di pulizia delle varie zone, compreso il servizio di disinfestazione delle aree, per evitare che la presenza di insetti e animali vari, possano in qualche modo deteriorare la merce depositata. Il servizio di pulizia viene effettuato solamente nelle zone comuni e nel massimo rispetto delle norme sulla privacy, l’eventuale cura e pulizia dello spazio dove viene cutodita la merce è compito dell’utente, che è il solo che può entrare all’interno dell’area.

Gli ambienti che sono dedicati al deposito merci possono avere varie metrature in modo da poter contenere una vasta gamma di oggetti, la maggior parte delle compagnie dispone anche di armadietti rinforzati, che sono generalmente usati dai clienti per contenere oggetti di piccole dimensioni. E’importante sottolineare che i locali dove viene depositata la merce sono luoghi asciutti e freschi, ideali quindi anche per la conservazione di materiali cartacei, come documenti.

Le compagnie di self storage permettono il deposito di una vasta gamma di materiali e oggetti, tranne quelli che possono essere considerati pericolosi. Com’è stato già detto in precedenza i locali dispongono di un sofisticato sistema di videosorveglianza, in modo da garantire la sicurezza e la protezione degli articoli depositati.

Come è fatto un self storage

Gli spazi che i self storage mettono a disposizione vengono chiamati "unità"; sono degli spazi simili ad un garage per auto, e di norma l'utente viene dotato di una propria chiave che garantisce la sicurezza del deposito.

Ecco un elenco di link di compagnie di self Storage presenti sul territorio del Lazio.

Casaforte self storage

Casaforte e' una delle strutture presenti sul territorio laziale, con oltre 3000 "stanze" dedicate conservare al meglio qualsiasi tipologia di oggetto che per lunghi o brevi periodi; insomma Casaforte è una sorta di hotel completamente nato per ospitare le vostre cose e i vostri beni per tutto il tempo desiderato.

Easybox self storage

Magazzini e depositi in affitto sono di varia metratura (a partire da 6m3 fino a 300m3) e disponibili a partire da 45€ al mese, ovvero soli 1,50€ al giorno. Ditta di Self Storage presente a Roma per offrire i servizi di affitto magazzini e depositi più adatti alle varie esigenze.

NTW Group

NTW GROUP fornisce servizi di deposito per le merci dei clienti, nel settore food e no- food.
In questi casi, quindi, la merce viene trasportata fino ai vari magazzini dove viene custodita e stoccata dallo staff, successivamente viene consegnatain lotti più piccoli e nei tempi richiesti, rispettando le procedure amministrative del cliente e garantendo la qualità del prodotto e dell' imballo.

Ecco le ditte di traslochi del Lazio

Nel momento in cui si decide di traslocare e cambiare casa è bene affidare tutte le operazioni di trasloco a ditte e imprese specializzate e professionali che sanno come gestire al meglio le varie fasi che comprendono il trasferimento di mobili di grandi, medie e piccole dimensioni dalla vostra vecchia casa fino a quella nuova! Abbiamo raccolto per voi una serie di link dedicati alle migliori imprese di traslochi nel Lazio, vediamola di seguito:

Autonardi

Via Roma 23 , Viterbo (Viterbo)

Autonardi è una impresa di traslochi che opera nel Lazio. Si occupa di trasporti e traslochi non solo per privati, ma anche per altri enti, fornendo anche un servizio efficiente di facchinaggio e deposito.

AUTONARDI è una ditta, che si occupa di effettuare trasporti e traslochi sia per enti che per privati. Si occupa inoltre di fornire un ottimo servizio di deposito e facchinaggio.

Amorico Traslochi

32/C, v. Bencivenga, Roma (Roma)

L'impresa Amorico Traslochi mette a disposizione la propria esperienza pluriennale nel campo dei traslochi. Il suo parco macchine è composto da furgoni imbottiti, TIR, autoscale, carrelli elevatori e piattaforme aeree. Specializzata anchenel trasporto di beni delicati come mobili antichi, oggetti d'arte, apparati fragili e pianoforti.

Bagaglini Stefano

Via Di Tor Cervara, 310, Roma (Roma)

L'impresa di traslochi di Bagaglini Stefano opera dal 1985 nel settore, offrendo un servizio a livello nazionale e internazionale. I servizi comprendono traslochi, trasporti, deposito masserizie, facchinaggio, noleggio elevatori.

L'economica Traslochi
Frosinone

L'impresa di traslochi L'economica nasce con l'intento di soddisfare al massimo le esigenze del cliente. Nel corso degli anni ha investito molto nel rinnovodei mezzi tecnologici a disposizione e nella formazione del personale addetto al trasloco.

Ditte di facchinaggio presenti a Roma

A Roma sono presenti aziende che si occupano prevalentemente di facchinaggio e quindi al trasloco di merci, prodotti e colli con l'ausilio di macchine e attrezzature tecnologiche. I servizi svolti da tali aziende sono di vario genere, dalla manutenzione aziendale allo stoccaggio merci, dalla palettizzazione alla movimentazione di merci con mezzi ben precisi, fino ad arrivare all'imballaggio, all'etichettatura, al controllo e la codifica delle merci.

Di seguito alcune ditte di facchinaggio presenti nel territorio romano.

Visart Srl

Società di facchinaggio a Roma, opera nel settore dei traslochi e di facchinaggio da molti anni. Offre servizi di carico e scarico merci, spedizioni internazionali, trasporti, portabagagli, custodia mobili in magazzino. L'azienda mette a disposizione sospensioni pneumatiche e climatizzatori per trasporto di opere d'arte, noleggio piattaforme aeree elettriche e carrate, noleggio di camion e gru, custodia mobili per brevi e lunghi periodi, ampi magazzini.

Frauautotrasporti

Azienda di facchinaggio a Roma, offre svariati servizi quali imballaggio, trasporto merci, trasporti urgenti, stoccaggio merci, traslochi. L'azienda mette a disposizione numerosi mezzi per il trasporto speciale, quali gru, carrelli elettrici, montacarichi, montascale.

Pec

Ditta di facchinaggio a Roma, opera in qualsiasi settore: oggetti fragili, vestiario, piante, opere d'arte,trasporto e imballaggio in container deposito.

L'azienda, da anni nel settore dei traslochi, offre preventivi gratuiti e segue gli spostamenti facendo attenzione ai minimi dettagli. Offre copertura assicurativa durante le fasi del trasloco.



Potrebbe interessarti

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

Leggi tutto...

Canoni di locazione, le tipologie e i costi

Il canone di locazione è l’aspetto principale a cui guardano gli inquilini che hanno intenzione di affittare un appartamento. Il costo molto alto degli ultimi tempi, soprattutto nelle grandi città, ha portato questo argomento in prima pagina e di stretta attualità, soprattutto in questo momento di congiuntura economica.

Leggi tutto...

Affittare la prima casa: ragioniamo sulla perdita di agevolazioni

Con 10 miliardi di tagli sulle agevolazioni fiscali per la prima abitazione la manovra finanziaria va a colpire praticamente tutti: dal proprietario che intende ristrutturare l’abitato all’affittuario. Per quanto riguarda i contratti di locazione della prima casa tuttavia, quanti l’abbiano stipulato potranno ancora contare su questi privilegi.

Leggi tutto...

Proroga locazione, informazioni e pagamenti

I contratti di affitto prevedono diverse appendici da conoscere: dopo aver parlato dei canoni d’affittodell’imposta di registro, della cessazione del contratto di locazione, ora approfondiremo il discorso relativo alla proroga del contratto di locazione, con informazioni sia di carattere generale che sul pagamento dell’imposta.

Leggi tutto...

Comodato d'uso a titolo gratuito

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Leggi tutto...

I più condivisi

Calcola il mutuo online: conosci questi strumenti?

Sono disponibili molti siti e portali che mettono a disposizione la funzione "Calcola il Mutuo online": si tratta di software che prendono in considerazione tutti i parametri necessari per dare una stima (o previsione) dell'importo della rata mensile del piano d'ammortamento.

Leggi tutto...

Dove richiedere la visura catastale?

La visura catastale è un documento importante per la compravendita di un bene immobiliare o di un terreno che si trovi in Italia; è infatti rilasciata dall'Agenzia del Territorio, cioè dal Catasto.

Leggi tutto...

Il Piano di Ammortamento dalla A alla Z

Il periodo ti tempo concordato tra il cliente e l’istituto di credito per il rimborso del mutuo, si chiama comunemente piano di ammortamento. La modalità rateale di restituzione (del capitale più gli interessi maturati) e la durata di tale periodo, fanno capo al piano di pagamento che una volta terminato, ci consentirà di diventare a tutti gli effetti i proprietari dell’immobile in questione.

Leggi tutto...

Vendita prima casa

Cosa succede al momento della vendita della prima casa? Si tratta di un passaggio molto importante e burocraticamente significativo: le insidie in casi del genere si nascondono dietro ogni cavillo contrattuale, e bisogna conoscere tutte le norme e i fattori che entrano in campo al momento della vendita della casa.

Leggi tutto...

Surrogazione mutuo: caratteristiche, vantaggi e svantaggi

La surrogazione del mutuo (o portabilità) consente al debitore di sostituire il creditore iniziale, senza necessità di consenso di quest’ultimo, previo il pagamento del debito (art. 1202 codice civile).

Leggi tutto...

Leggi anche...

Filtro ADSL: a cosa serve e quando sostituirlo?

Ormai tutti abbiamo una connessione internet nelle nostre case. Molto spesso questa è allacciata alla linea telefonica di casa, e per permettere che ciò avvenga è necessario che ai telefoni sia collegato un filtro ADSL. Il filtro ADSL è importantissimo, serve infatti per separare il segnale telefonico da quello del dispositivo internet.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Impianto elettrico a norma: ecco gli step da seguire

Per il corretto funzionamento di un impianto elettrico sono necessari tutta una serie di componenti che si rivelano fondamentali per il corretto funzionamento del circuito stesso e che variano a seconda dell’ampiezza della casa in cui si sta realizzando.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Bolletta di acconto e bolletta di conguaglio (non solo Enel): cosa cambia?

L'emissione delle fatture della luce avviene solitamente con periodicità bimestrale per i clienti domestici e per i non domestici alimentati in bassa tensione con potenza impegnata non superiore a 30 kw. Il cliente domestico dovrebbe pertanto ricevere in un anno circa 6 bollette di cui una di conguaglio.

Leggi tutto...
Go to Top