Dare un tocco di novità alla nostra abitazione potrebbe sembrare, a una prima occhiata, molto dispendioso. Spesso siamo portati a pensare che si debba stravolgerne l'arredamento, cambiare tutti i tessuti o rinnovare completamente alcune zone: ebbene, non sempre questi cambiamenti radicali risultano necessari.

Un fattore a cui magari non si pensa spesso è l'importanza della luce e di come essa viene veicolata attraverso lampade e applique: applique moderne destinate a rimanere iconizzate negli occhi di chi visita la nostra casa, applique led che illuminano intere zone senza risultare inopportune o eccessivamente invadenti, luci piene di rifrazioni in grado di incantare qualsiasi sguardo. La luce, il modo in cui la utilizziamo per arredare la nostra abitazione, ha un ruolo di primaria importanza per il benessere e il comfort dell'abitare. Entra nella pagina di Homelook, ad esempio: lì potrai passeggiare virtualmente tra molti consigli e piccoli accorgimenti che potrai facilmente fare tuoi e utilizzare per vivere al meglio la luce di casa tua!

Una semplice lampada da soffitto potrà cambiare radicalmente la luce nella vostra cucina, mutandola da fredda e poco accogliente a quella che irradiava dalla lampada della casa dei nonni, quando le lasagne venivano riscaldate nel forno e tutto era caldo, calmo e felice.

Cura per le mura di casa

I maestri del design, poi, avranno buon gioco a dedicare alle vostre mura domenstiche tutta la loro cura per i dettagli e il loro talento nel riempirli di senso. Un senso che, irradiandosi dal generale buongusto, saprà colpire e valorizzare il particolare valore di casa vostra.

Certo, non solo la luce è importante: ci possono essere infiniti dettagli da poter modificare nelle vostre stanze per dar loro un tocco di novità e freschezza che faccia bene agli occhi e all'umore. Ciò che conta è trovare le giuste ispirazioni, quelle che possono muovere la nostra fantasia, la nostra creatività e solleticare il nostro bisogno di novità a un prezzo decisamente low cost. Il web sa sicuramente tornarci utile in questo senso, pieno di infiniti sentieri da percorrere per arrivare infine a trovare la soluzione che stavamo aspettando, sia essa un grazioso filo di luci appeso sopra la testata del letto o un nuovo tavolo in legno massello per la nostra magnifica cucina.

Altro dettaglio di non scarsa importanza: le infinite possibilità che lo shopping online vi mette a disposizione. Acquistare delle moderne applique led online, infatti, aumenterà innanzi tutto la scelta di modelli a vostra disposizione, ma non solo: spesso si possono trovare pezzi rari (quando non unici) a prezzi davvero vantaggiosi. Questo è uno dei vantaggi della disintermediazione. L'estrema comodità di una vasta scelta, dal rifugio del vostro morbido divano, spedita a casa vostra in tempi davvero molto brevi. E se l'articolo non dovesse essere di vostro gradimento, niente paura: basterà rispedirlo al mittente e presto vi verrà rimborsata la spesa. Ciò che davvero conta è il portare a termine i propri acquisti solo su siti che risultino sicuri e già molto utilizzati, così da evitare sorprese poco piacevoli.

Cosa aspettare, dunque: casa nostra merita le giuste luminose attenzioni perché ci meritiamo il rifugio perfetto.

Le nuove mode del 2019

Nell’anno passato, presso numerosi arredatori di interni, si era fatta strada l’idea che, qualsiasi oggetto domestico, qualunque cosa che non risultasse invasiva e che fosse minimal, rappresentasse di fatto la nuova chiave d’arredo per l’interno di un ambiente. Linee chiare e leggibili, accompagnate da colori non eccessivi, sono state le keywords del design dell’anno 2018. Quest’anno però si prospetta carico di cambiamenti: alla luce di un’imminente stravolgimento edilizio, come ci si deve comportare nei confronti della propria casa? Nonostante tutti gli ambienti per noi abbiano una rilevanza diversa sulla base delle attività svolte, è anche vero che un occhio di riguardo va offerti verso il bagno, apprezzato come luogo del relax indipendentemente dalla sua funzione. Sobrio ma non eccessivamente scialbo: le nuove mode che  interesseranno il vostro bagno saranno sobrie ma allo stesso tempo accattivanti e sapranno unire il glamour con la purezza.

L’arredo del bagno costituisce un volantino di benvenuto della propria casa. Per definizione il bagno è un mero ambiente di servizio e tutti i vostri ospiti ci si recheranno almeno una volta durante il vostro invito. Motivo per cui, sulla base di ciò, sorge un problema stilistico: come volete presentarvi ai vostri amici il sabato sera o durante una cena più formale? Mantenere il dubbio non serve a niente, dovete cominciare a consultare riviste d’arredamento molto importanti e famose. Se avete intenzione di tingere le pareti del vostro bagno o rivestirle interamente, sappiate che gli standard del 2019 prevedono un abbondante impiego delle lastre di pietra artificiale, capaci di riflettere la luce in maniera omogenea e scorrevole. Se vi state chiedendo la motivazione, questa è da individuare nelle proprietà chimico-fisiche di queste lastre, capaci   di garantire un’ottima resistenza all’usura quotidiana che intaccherà il vostro bagno- Le lastre in pietra artificiale propone poi un’agevole facilità di pulizia e incisive proprietà antibatteriche.

Alternativamente, molto usato dai designer attuali, c’è il gres porcellanato, un trend che nonostante la sua sottile fattura, risulta essere un ottimo materiale accostabile a colori freddi, i quali danno una percezione asettica del vostro ambiente. Infine, un occhio di riguardo, va sempre mosso verso le piastrelle del vostro ambiente. Queste devono essere decorose ma anche non troppo complicate da pulire, considerato che il vapore sarà sempre nell’aria all’interno del bagno. La luce poi, come citato prima, ha un ruolo molto importante: evitate dunque una parete di sole piastrelle lucide. Le piastrelle grigie, bianche e ad effetto marmo sono un’ottima soluzione tra quelle più gettonate per i pavimenti del bagno e, nel caso in cui si volesse dare un tocco di vitalità, anche i colori della scala pastello sono ottimali per il vostro restyling: rosa pastello e giallo canarino possono rigenerare la vostra quotidianità, non solo sulle piastrelle ma anche sui numerosi accessori impiegati nell’arredamento generale del vostro spazio che esalteranno.





Potrebbe interessarti

Contratto affitto 4+4: guida completa dalla stipula alla disdetta

I contratti di locazione a canone libero durano formalmente 4 anni, ma nella maggioranza dei casi, arrivano fino agli 8. In caso di mancanza di disdetta motivata da precise ragioni imposte dalla legge, il periodo di locazione è infatti automaticamente rinnovato, per la prima volta, di altri 4 anni.

Leggi tutto...

Provvigione agenzia affitto: come funziona?

Nel momento in cui si decide di mettere il proprio appartamento o la propria casa in affitto, è possibile prendere in considerazione l'ipotesi di affidarsi ad una agenzia che si occupi della mediazione fra il proprietario e l'eventuale affittuario.

Leggi tutto...

Canoni di locazione, le tipologie e i costi

Il canone di locazione è l’aspetto principale a cui guardano gli inquilini che hanno intenzione di affittare un appartamento. Il costo molto alto degli ultimi tempi, soprattutto nelle grandi città, ha portato questo argomento in prima pagina e di stretta attualità, soprattutto in questo momento di congiuntura economica.

Leggi tutto...

Tasse affitto: una guida per essere in regola!

In materia di locazioni sono davvero tantissime le cose da tenere in considerazione, soprattutto per non trovarsi a dover risolvere eventuali problemi futuri. La prima cosa da fare è sicuramente preoccuparsi di stipulare e, soprattutto, regolarizzare il contratto. La corretta registrazione del contratto d'affitto di qualunque natura è infatti una garanzia e una sicurezza per chi decide di prendere in affitto un immobile.

Leggi tutto...

Detrazione affitto: soggetti beneficiari e requisiti

Ci sono alcune categorie di lavoratori e di studenti che hanno diritto a ricevere alcuni benefici dall'Irpef, ovvero alcune detrazioni legate ai contratti d'affitto da scalare sul modello 730 della dichiarazione dei redditi. 

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Contratto di locazione per l'ufficio: cosa c’è da sapere?

contratti di locazione ad uso di ufficio sono diversi da altri tipi di contratti di locazione, come possono essere sicuramente e in primo luogo i contratti ad uso abitativo. Dunque, prima di avventurarsi nell'affitto di uffici o nella vendita negozi, è bene informarsi con il dovuto impegno.

Leggi tutto...

I vantaggi di scegliere una casa in legno

In molti paesi sviluppati, quali il Nord America, Giappone, l'Europa continentale e la Scandinavia, è molto sviluppata l'attenzione verso il benessere abitativo. Questo si traduce anche nella scelta dei materiali da costruzione delle abitazioni.

Leggi tutto...

Glossario mutui: i termini che devi conoscere

 

Di seguito i termini che tutti coloro i quali si impegnano in un mutuo dovrebbero conoscere:

Leggi tutto...

Il tasso misto applicato ai mutui

L’acquisto di un immobile e la conseguente richiesta di un mutuo, comporta un’attenta valutazione e analisi delle varie offerte proposte dagli istituti di credito. L’aspetto fondamentale da tenere in considerazione prima della sottoscrizione, è sicuramente dato dalla scelta del tasso d’interesse che verrà applicato al piano di ammortamento.

Leggi tutto...

Mutui al 100%: tutto quello che c’è da sapere

Fino a qualche anno fa e più precisamente quando ancora non c’era stata la crisi del mercato delle compravendite in ambito immobiliare, il mutuo a copertura totale del valore dell'immobile, era facilmente offerto dagli istituti di credito.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Bollino blu caldaie: la normativa di riferimento per essere in regola!

Come tutti i dispositivi legati al consumo e, quindi, all'impatto sull'ambiente, la caldaia ha bisogno di effettuare un tagliando, ovvero la certificazione a garanzia che le emissioni inquinanti generate rientrino all'interno dei limiti legali.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Simulazione rata del mutuo per l’acquisto della prima casa

L’acquisto di un immobile, in particolare se si tratta di una prima casa, è sicuramente un passo importante che comporta una serie di valutazioni da fare a priori in vista dell’impegno economico a lunga scadenza. Si tratta di un investimento di un certo peso e nella maggior parte dei casi, chi si appresta a farlo, non ha a disposizione l’intero capitale.

Leggi tutto...
Go to Top