Folletto Vorwerk è l’azienda produttrice più nota di aspirapolvere considerati tra i più potenti sul mercato degli elettrodomestici. L’azienda produce molti altri robot per la pulizia della casa – lucidatrici, battitappeti, e-robot, raccoglibriciole, e simili – oltre ad altri utensili ed elettrodomestici dai condizionatori ai ventilatori e stufe elettriche. I prodotti Folletto sono noti anche per la facilità di impiego che solleva dalla fatica di molte mansioni domestiche: dalla pulizia dei tappeti e dei materassi, alla lucidatura dei pavimenti; spesso, con un solo utensile è sufficiente applicare gli adattatori o gli accessori per modificare la funzione. Gli accessori sono, quindi, le componenti che si rovinano più facilmente o che necessitano di essere sostituite per la migliore manutenzione e longevo funzionamento dell’apparecchio. È evidente che è sempre meglio acquistare i ricambi originali per il Folletto, piuttosto che i compatibili perché sono il complemento migliore per garantire il corretto funzionamento dell’attrezzo.

Come riconoscere i ricambi originali Folletto

I ricambi originali Folletto si riconoscono perché sulla confezione è riportato il sigillo di qualità “Folletto Vorwerk Ricambi Originali”. Tra i ricambi più venduti – per ovvi motivi di usura – si contemplano i sacchetti. È evidente che tutti i ricambi – oltre ad essere prodotti dalla casa originale – sono prodotti anche da altre aziende che realizzano ricambi compatibili, però è bene fare attenzione ad alcune caratteristiche che possono compromettere la resa dell’apparecchio Folletto:

  • I ricambi compatibili costano di meno rispetto ai ricambi originali del Folletto, ma a volte questo è anche sinonimo di minore qualità rispetto al prodotto originale e possono influenzare sul corretto funzionamento dell’aspirapolvere;
  • La durata dei filtri dei ricambi originali Folletto è di circa un anno, mentre i ricambi compatibili si deteriorano entro 6 mesi;
  • I ricambi originali hanno sempre la garanzia, mentre quelli compatibili no;
  • I ricambi originali del Folletto costano mediamente di più, mentre i ricambi compatibili sono più convenienti ma non garantiscono la stessa capacità di filtrazione, per esempio, e un minore potere filtrante rischia di usurare più velocemente il motore.

Un motore Folletto che si guasta può essere riparato: il ricambio originale costa circa 90 €, mentre un motore compatibile in sostituzione del Folletto può costare anche la metà. La scelta tra qualità e risparmio è, comunque, del cliente che valuta i costi/benefici di qualsiasi scelta relativa la manutenzione dell’apparecchio. Oltre ai sacchetti, i ricambi originali Folletto più venduti sono: i filtri, i profumatori, i micro-filtri e le griglie. 

Attenzione alle truffe

ricambi originali folletto

I prodotti Folletto Vorwerk sono molto richiesti e popolari e, per questo motivo, sono anche oggetto e bersaglio di truffe e falsificazioni. La Vorwerk vende i propri prodotti tramite i punti vendita autorizzati e i propri agenti certificati presenti sul territorio, ma questo spesso favorisce le truffe di telemarketing con proposte di vendita a distanza oppure online. La truffa più ricorrente è quella di contattare i clienti Folletto Vorwerk per proporre in offerta e a prezzi stracciati i ricambi originali Folletto. Il cliente fidelizzato cade nell’inganno e alla consegna dei prodotti si ritrovano con ricambi non originali e di scarsa qualità.

Purtroppo truffe simili accadono perché i server e i data base con i nomi dei clienti possono essere hackerati con conseguente furto dei dati personali. Mentre le aziende cercano di tutelare la propria sicurezza e quella dei propri sistemi di banche dati, il cliente può tutelarsi seguendo poche e semplici regole anti-truffa e anti-phishing:

  • I prodotti e i ricambi originali Folletto sono venduti esclusivamente tramite i centri di assistenza autorizzati e gli agenti;
  • Diffidare delle vendite per via telefonica o contatti per e-mail;
  • Diffidare di offerte di ricambi a prezzi inferiori rispetto al listino ufficiale Folletto Vorwerk;
  • Non esistono distributori di soli ricambi Folletto autorizzati che propongono promozioni o offerte;
  • In caso di dubbi, e prima di ogni pagamento è bene contattare un centro di assistenza ufficiale per sapere o confermare l’esistenza di eventuali promozioni o offerte in corso;
  • Se contattati, chiedere sempre gli estremi dell’azienda o dell’ufficio che vi sta contattando, richiedere il nome dell’operatore e il numero di telefono;
  • Richiedere sempre un certificato di garanzia o una prova dell’originalità dei prodotti e dei ricambi originali venduti. Il documento deve essere in forma scritta e firmato con il timbro e il marchio autentico di “ricambi originali Folletto Vorwerk”.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Self Storage a Roma e nel Lazio: contatti utili

I self storage sono servizi in mano ad una compagnia apposita, oppure sono degli spazi in mano a compagnie di trasloco, e di norma vengono affittati e utilizzati attraverso un noleggio a base mensile.

Contratto affitto 4+4: guida completa dalla stipula alla disdetta

I contratti di locazione a canone libero durano formalmente 4 anni, ma nella maggioranza dei casi, arrivano fino agli 8. In caso di mancanza di disdetta motivata da precise ragioni imposte dalla legge, il periodo di locazione è infatti automaticamente rinnovato, per la prima volta, di altri 4 anni.

Affitto d'azienda: questi consigli non puoi perderteli!

Con il termine affitto d'azienda è indicata l'acquisizione di un diritto di godimento e di tutti i poteri di gestione di un complesso aziendale di proprietà del locatore, da parte di un conduttore dietro corrispettivo. A regolamentare l'affitto d’azienda è l'articolo 2562 del codice civile che dispone l'applicazione delle norme relative all'usufrutto d'azienda (articolo 2561) e quelle generali in tema d'affitto (articoli 1571-1654).

I più condivisi

Esempio di Rendita catastale: tutti i passi per calcolarlo!

Esempio di Rendita catastale

Ogni immobile ha un proprio valore catastale che deriva per convenzione dalle cosiddette “rendite catastali”. Questo valore è solitamente usato quando si stipulano contratti di compravendita, di successione o di donazione, poiché serve come riferimento per applicare, in percentuale, tutte le imposte indirette collegate a tale atto, quali ad esempio iva e imu.

Comodato d'uso di immobile: come funziona con quello gratuito?

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Plusvalenza della seconda casa, come procedere?

Per plusvalenza si intende l’aumento del valore di un immobile verificatosi nel tempo trascorso fra acquisto e vendita. Dal punto di vista fiscale, si considera questo aumento di valore come indice di una maggiore capacità contributiva, che viene tassato attraverso imposte dirette. Oltre alla vendita della prima, si applica la plusvalenza sulla seconda casa. Ecco come calcolarla.

Leggi anche...

Caparra penitenziale: quali differenze con la confirmatoria?

         caparra penitenziale

La caparra corrisponde alla somma di denaro che si versa nel momento della proposta immobiliare, tale importo è versato in anticipo rispetto al rogito.

Leggi anche...

Il riscaldamento della piscina: come risparmiare?

Chi possiede una piscina nella propria abitazione o nel cortile o giardino adiacente ad essa, deve anche occuparsi e tenere in considerazione l'aspetto legato al riscaldamento . Un efficiente servizio di questo genere, può infatti accrescerne le sue potenzialità.

Go to Top