La scelta dell'illuminazione interni e dei punti luci è in grado di cambiare totalmente l'aspetto e la percezione dei vari ambienti di una casa. A partire dallo stile, all'intensità di luce, fino ad arrivare al design, infatti, sono molti i fattori che vanno ad influire sul risultato finale. Senza saperlo, inoltre, in molti finiscono per commettere degli errori che comportano inutili sprechi dal punto di vista sia economico che di spazi.

Ad ogni ambiente la sua illuminazione

L'illuminazione ha un ruolo di primo piano in qualsiasi tipo di ambiente e per rendere l'atmosfera quasi magica, in genere, si preferisce optare per una luce diffusa e non troppo forte. In questo caso, ad esempio, è preferibile non utilizzare dei faretti diretti o dei lampadari, mentre sarebbe consigliabile optare per delle lampade da terra e applique che oltretutto hanno anche il vantaggio di poter essere sistemate senza nessun tipo di difficoltà. In ambienti come la cucina, invece, è importante dare maggior importanza alla luce per permettere di pulire e cucinare in modo ottimale, dando quindi largo spazio a fonti di illuminazione adatte per il piano cottura. Mentre in sala da pranzo è consigliabile evitare luci dirette sul tavolo che possono provocare una diversa percezione delle pietanze.

Materiale per illuminazione interni

I materiali naturali sono in grado di offrire una resa piacevole soprattutto se si utilizzano delle lampade. Basti pensare, ad esempio, alla bellezza unica di un paralume in metallo non lucidato, oppure in legno o tessuto grezzo. Materiali e tecnologie introdotte sul mercato recentemente e provenienti da diversi settori merceologici, inoltre, permettono di trovare applicazioni interessanti aprendo le strade all'utilizzo di prodotti in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e gusto personale. Materiali metallici, come reti in acciaio inox, ad esempio, permettono di ottenere dei lampadari dalle forme più disparate.

Illuminazione interni di design

È importante riuscire a realizzare il giusto equilibrio di luci ed ombre, in modo tale da non creare un ambiente né troppo buio né troppo illuminato. Allo stesso tempo anche l'occhio vuole la sua parte e mentre da un lato vi è chi predilige un design classico, dall'altro canto vi sono coloro che apprezzano particolarmente le nuove tecnologie. I faretti a led, ad esempio, sono generalmente apprezzati da chi desidera un design semplice, ma allo stesso tempo d'impatto.

Scegliere l'illuminazione interni più adatta alle proprie esigenze, quindi, è possibile. L'importante è scegliere con cura l'opzione più adatta tenendo in considerazione lo stile, la luminosità e il risparmio energetico.



Potrebbe interessarti

Affittare la prima casa: ragioniamo sulla perdita di agevolazioni

Con 10 miliardi di tagli sulle agevolazioni fiscali per la prima abitazione la manovra finanziaria va a colpire praticamente tutti: dal proprietario che intende ristrutturare l’abitato all’affittuario. Per quanto riguarda i contratti di locazione della prima casa tuttavia, quanti l’abbiano stipulato potranno ancora contare su questi privilegi.

Leggi tutto...

Self Storage a Bologna e in Emilia Romagna

Il termine self-storage significa “deposito personale” ed indica la possibilità di affittare uno spazio, presso dei magazzini, ed utilizzarlo per depositare i propri beni.

Leggi tutto...

Moduli contratti di locazione: tutte le novità!

Dal 1° luglio 2010 è stato realizzato il nuovo Modello 69, per la registrazione dei contratti di locazione e affitto e per i contratti di comodato.

Leggi tutto...

Tipi di contratti di affitto: conosci vantaggi fiscali e oneri

Attualmente, se si vuole prendere in affitto un locale adibito ad abitazione, è necessario sottoscrivere un contrattocon il padrone di casa o con l'organizzazione proprietaria dell'immobile.

Leggi tutto...

Self Storage nel Lazio: contatti utili

I self storage sono servizi in mano ad una compagnia apposita, oppure sono degli spazi in mano a compagnie di trasloco, e di norma vengono affittati e utilizzati attraverso un noleggio a base mensile.

Leggi tutto...

I più condivisi

Annunci immobiliari tra privati: le migliori app per vendere e trovare casa

L’acquisto di una casa è sempre un passo importante sia dal punto di vista esistenziale che, soprattutto economico perché comporta un impegno oneroso in particolar modo quando si accende un mutuo. Risparmiare sulla compravendita immobiliare è, tuttavia, possibile se si riesce a fare la ricerca di una casa da sé senza l’intervento di un’agenzia con i relativi oneri di commissione.

Leggi tutto...

Contratti di locazione commerciale

Di seguito un approfondimento su un tema di uso comune: il contratto di locazione ad uso commerciale. Durata, comunicazioni e documenti vari. Spiegheremo tutto nell'articolo di oggi. Voi non dimenticate di farci sapere che ne pensate commentando il nostro scritto tramite l'apposito spazio alla fine del testo.

Leggi tutto...

Glossario mutui: i termini che devi conoscere

 

Di seguito i termini che tutti coloro i quali si impegnano in un mutuo dovrebbero conoscere:

Leggi tutto...

Plusvalenza nella vendita della prima casa: info e dettagli

Nel caso di acquisto della prima casa, è prevista una serie di agevolazioni: l’imposta di registro è al 3% del valore; l’imposta ipotecaria corrisponde a 168,00 €; anche l’imposta catastale corrisponde a 168,00 €. Nel caso di vendita della prima casa, così come avviene per tutti gli immobili, per plusvalenza della prima casa si intende l’aumento di valore realizzato entro un determinato periodo di tempo.

Leggi tutto...

Acquisto terreni edificabili: come funziona la compravendita

La possibilità di edificare su un terreno dipende dalla destinazione prevista per tale area nel piano regolatore generale del Comune in cui è situato. L'acquisto di terreni edificabili, quindi, segue una precisa regolamentazione.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Filtro ADSL: a cosa serve e quando sostituirlo?

Ormai tutti abbiamo una connessione internet nelle nostre case. Molto spesso questa è allacciata alla linea telefonica di casa, e per permettere che ciò avvenga è necessario che ai telefoni sia collegato un filtro ADSL. Il filtro ADSL è importantissimo, serve infatti per separare il segnale telefonico da quello del dispositivo internet.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Saldatura a gas: come farla?

Una delle opere che solitamente necessitano all'interno della propria abitazione è quella della saldatura di materiali di vario genere. Oltre che nei casi di acquisto o di affitto di un nuovo immobile, all'interno del quale si dovranno effettuare lavori di ristrutturazione più o meno ingenti, la saldatura può essere necessaria anche in caso di guasti, rotture ecc.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Riscaldamento piscina: come risparmiare?

Chi possiede una piscina nella propria abitazione o nel cortile o giardino adiacente ad essa, deve anche occuparsi e tenere in considerazione l'aspetto legato al riscaldamento . Un efficiente servizio di questo genere, può infatti accrescerne le sue potenzialità.

Leggi tutto...
Go to Top