Ci sono delle simbologie e degli archetipi che vivono e sopravvivono nella mente delle persone per lungo tempo. Uno di questi è rappresentato dalla cucina italiana, con tutte le sue particolarità e riti che la eleggono per eccellenza la migliore del mondo. L’ultima novità che potrebbe stravolgere le abitudini di cucina è rappresentato dai piani portatili per la cottura.

La praticità del fornelletto elettrico

Il piano cottura portatile nasce dalla necessità di avere a disposizione una sorgente di calore pratica, veloce e ovunque si desideri.
Si tratta quindi di accessori estremamente pratici, che possono trovare la loro collocazione ovunque. Nascono, infatti, per essere utilizzati fuori casa – ad esempio, in occasione di campeggi o viaggio – ma possono essere utilissimi anche nella stessa cucina, come secondo piano cottura alternativo o complementare al primo.
I vantaggi di questi strumenti sono numerosi. Vediamoli di seguito.

Cosa sono i piani portatili? Ma funzionano con il gas? I prezzi?

Questi fornelli a induzione portatile si basano sulle correnti indotte e hanno la capacità di trasformare la massima energia in calore: sono costituiti da una bobina che, riscaldata, diffonde il calore sulle altre superfici. Se un materiale conduttivo viene poggiato sul ripiano di vetroceramica – è questo, infatti, il materiali di cui è composto il piano di cottura portatile – il calore si diffonde sulla padella o pentola scaldandola.

Si possono cucinare diversi piatti in pochissimo tempo e la precauzione che bisogna adottare è la massima attenzione nei tempi che sono estremamente rapidi. È necessario, infatti, acquisire una certa pratica nell'uso di questo strumento per capire tempi e temperature che, visto il meccanismo diverso, non funzionano come i piani cottura tradizionali.

Questi modelli hanno avuto il placet e l’apprezzamento anche di diversi esperti in materia o cuochi di alto rango che quindi conferiscono a questo strumento il consenso necessario per incentivarne l’acquisto.

I modelli sul mercato

Da poco la Samsung ha lanciato il proprio apparecchio per i piani portatili per la cottura: si chiama Away Samsung e grazie a questo strumento i tempi di cottura si sono notevolmente accorciati. Grazie alla presenza di circuiti elettronici presenti sul fondo, è possibile cucinare sia primi piatti che sughi a tempo di record. Il peso di questo modello è di circa tre kg con la zona cottura di 20 cm: Away ha all’interno anche un sistema di sicurezza per la fuoriuscita di liquidi e il costo dell’apparecchio è di 350 euro circa.

Questo piano cottura portatile ha solo un fuoco: in commercio ne esistono di più grandi che possono ospitare 4 fuochi di conseguenza sino a tre pentole o padelle.
Ovviamente si tratta di accessori più pesanti e sempre meno facili da trasportare.

Il consumo

Un'altra difficoltà deriva dal consumo: cucinare con l'elettricità è molto più dispendioso rispetto al gas. Tuttavia, imparando a misurare bene le temperature e ad incastrarle coi tempi di cottura giusti, è possibile ridurre sensibilmente la spesa elettrica.
I nuovi modelli, fra cui quelli Samsung, hanno infatti molte funzioni che vengono attivate da una struttura elettronica: led e numerosi pulsanti permettono di impostare timer per lo spegnimento automatico e temperature, oltre che segnali acustici che avvertono quando l'acqua sta bollendo.

Un altro svantaggio è quello per il quale, per funzionare, il piano necessita di utensili ad hoc. Occorre quindi investire in padelle nuove. Tuttavia questo tipo di cottura non rovina il loro metallo, rendendole sfruttabili per molto tempo.





Potrebbe interessarti

Locazioni transitorie: condizioni, durata e rinnovo

Le locazioni transitorie si effettuano quando il proprietario o l'inquilino hanno la necessità di affittare momentaneamente un alloggio. La natura transitoria va dichiarata nel contratto e quella dell'inquilino va accertata attraverso una documentazione specifica da allegare al contratto stesso.

Leggi tutto...

Fideiussione per affitto: garanzia di pagamento

Recentemente la fideiussione personale ha soppiantato quasi completamente le vecchie cauzioni che i padroni di casa chiedevano per l’affitto degli appartamenti o dei locali commerciali.

Leggi tutto...

Diritti e doveri del conduttore e del proprietario

In un contratto di affitto di un' abitazione vi sono doveri e diritti sia da parte del proprietario (locatore) dell'immobile sia da parte di chi invece usufruisce per un periodo (inquilino /conduttore) , opportunamente regolato, dell'immobile stesso.

Leggi tutto...

Come funziona la locazione abitativa agevolata

Il contratto di locazione abitativa agevolata, detto anche affitto a canone concordato, è una tipologia di locazione introdotta a fine anni ’90 con la legge del 9 dicembre 1998, n. 431. La possibilità di stipulare un contratto di locazione abitativa agevolata è riservata alle abitazioni presenti in comuni ad alta densità abitativa che abbiano stipulato una convenzione con le associazioni di categoria.

Leggi tutto...

Detrazione affitto: soggetti beneficiari e requisiti

Ci sono alcune categorie di lavoratori e di studenti che hanno diritto a ricevere alcuni benefici dall'Irpef, ovvero alcune detrazioni legate ai contratti d'affitto da scalare sul modello 730 della dichiarazione dei redditi. 

Leggi tutto...

I più condivisi

Calcola il mutuo online: conosci questi strumenti?

Sono disponibili molti siti e portali che mettono a disposizione la funzione "Calcola il Mutuo online": si tratta di software che prendono in considerazione tutti i parametri necessari per dare una stima (o previsione) dell'importo della rata mensile del piano d'ammortamento.

Leggi tutto...

Compravendita tra privati: quali sono le imposte?

Quando si effettua una compravendita di una casa, le imposte da pagare vanno calcolate in modo diverso a seconda del tipo di acquisto: da privato o da costruttore. Chi decide di acquistare da un privato (o comunque da un soggetto diverso dall'impresa costruttrice) potrà pagare le imposte di registro, che saranno interamente dichiarate nell'atto di compravendita.

Leggi tutto...

Comodato d'uso di immobile: come funziona con quello gratuito?

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Leggi tutto...

Acquisto terreni edificabili: come funziona la compravendita

La possibilità di edificare su un terreno dipende dalla destinazione prevista per tale area nel piano regolatore generale del Comune in cui è situato. L'acquisto di terreni edificabili, quindi, segue una precisa regolamentazione.

Leggi tutto...

Il tasso misto applicato ai mutui

L’acquisto di un immobile e la conseguente richiesta di un mutuo, comporta un’attenta valutazione e analisi delle varie offerte proposte dagli istituti di credito. L’aspetto fondamentale da tenere in considerazione prima della sottoscrizione, è sicuramente dato dalla scelta del tasso d’interesse che verrà applicato al piano di ammortamento.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Immobili classe A: tutto sull'argomento

Nella vostra abitazione è fondamentale non solo tenere conto del buon funzionamento dei vostri elettrodomestici e degli impianti di riscaldamento, di acqua,di aria condizionata ecc. ma anche delle classi degli immobili; è importante occuparsi del risparmio energetico e del rispetto dell'ambiente e della natura, in modo tale da tutelare la nostra stessa salute.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Come scegliere un buon imbianchino a Roma

Col passare del tempo una casa ha bisogno di essere ristrutturata e rimessa a nuovo. Infatti, i diversi impianti presenti, le sale e la tinteggiatura di queste possono deteriorarsi e cominciare ad evidenziare problemi o i segni dell'usura. E ciò si evidenzia soprattutto quando l'abitazione è molto vissuta, ad esempio in presenza di un nucleo familiare numeroso. Per ottenere una ristrutturazione adeguata e duratura, ci si deve rivolgere a professionisti competenti, dagli impiantisti agli imbianchini.

Leggi tutto...

Leggi anche...

A2A Bollette: un nuovo servizio di energia

A2A Energia è un sinonimo di semplificazione per molte piccole preoccupazioni della nostra vita. Attraverso i suoi sportelli A2A Energia mette a disposizione dei clienti un efficiente servizio operativo ventiquattro ore al giorno, sette giorni alla settimana, utile per terminare le operazioni commerciali o per richiedere le più varie informazioni.

Leggi tutto...
Go to Top