Il modo in cui si ha accesso ad un luogo può far la differenza. Che si tratti di un'abitazione o un'azienda, bisogna assicurarsi che i meccanismi d'ingresso funzionino a dovere, specialmente nel caso di cancelli automatici. Sono proprio questi ultimi la prima barriera con cui si entra in contatto. Hanno un ruolo fondamentale: tracciano un limite con l'esterno per chi non è autorizzato ad entrare e, allo stesso tempo, consentono il passaggio a chi deve avere accesso. Per un ingresso in totale comodità, specialmente con automezzi, i cancelli scorrevoli sono indispensabili al giorno d'oggi. La loro efficienza è affidata principalmente ad un componente: il motore. Vediamo quanto può essere importante. 

Motore per cancelli scorrevoli: una questione di comodità

In molti sottovalutano l'importanza di un cancello automatico, forse perché non considerano con attenzione gli svantaggi nel non averlo.

Forse è necessario creare a tavolino una situazione in cui molti si saranno ritrovati. È una piovosa giornata d'inverno. Al lavoro è andato tutto storto e non vedete l'ora di infilarvi sotto la doccia e rilassarvi prima di cena. Arrivate con la vostra auto all'imboccatura per il garage e vi rendete conto che state per inzupparvi per bene. Il vostro cancello non è automatico, quindi non vi resta che scendere, cercare la giusta chiave e aprire l'anta per entrare.

La pioggia renderà l'operazione lunga e difficoltosa, nonché pericolosa, specialmente se il cancello è pesante. Il risultato finale vi vedrà rientrare in casa bagnati fradici, con il raffreddore pronto a farvi starnutire per giorni. Se vi siete immedesimati nella situazione che abbiamo appena descritto, avrete sicuramente pensato che siete stanchi di riviverla. Un investimento intelligente per voi e la vostra famiglia, o la vostra azienda, potrebbe essere l'acquisto di un cancello automatizzato.

Quando vi troverete ad arrivare all'ingresso con la vostra auto non dovrete far altro che premere un solo pulsante. Le ante si apriranno e potrete accedere in tutta comodità. Potrete dire addio ai vestiti zuppi e ai raffreddori. Ovviamente, affinché questo passaggio sia automatizzato a dovere, c'è bisogno di rivolgersi ad aziende serie, leader nella produzione di cancelli scorrevoli azionati da motori efficienti, come Nice.

Come funziona un cancello scorrevole?

Aziende esperte del settore come Nice conoscono perfettamente il valore di un cancello scorrevole automatizzato a regola d'arte. Ma come funziona un cancello scorrevole e quanto è importante il ruolo del motore? Questo dispositivo funziona grazie alla sinergia di diversi elementi combinati tra loro sapientemente. Il motore è il cuore del cancello scorrevole: rende possibile il movimento delle ante.

A seconda delle necessità e della tipologia di cancello scelto, potrà essere:

  • singolo;
  • doppio;
  • interrato;
  • esterno;

Quando si preme il tasto d'attivazione sull'apposito telecomando, viene inviato un impulso radio alla centralina, che procede all'attivazione del motore.

motore per un cancello scorrevole

Durante il passaggio del mezzo, la centralina riceve altri segnali, in arrivo dalla fotocellula, fondamentale per la sicurezza. Se un ostacolo si parasse di fronte ad essa, nella fase di chiusura del cancello, questo si fermerebbe immediatamente, evitando possibili danni a cose o persone.

Ulteriori accorgimenti per la sicurezza riguardano i pericoli d'intrusione da parte di terzi. I moderni cancelli automatici offrono la possibilità di impostare la chiusura automatica non appena la macchina varca la soglia.

In alternativa è possibile settarla dopo un intervallo di tempo predefinito. Il motore per cancello scorrevole Nice è efficiente e può essere comodamente installato anche su cancelli già esistenti.

Potrebbe darsi il caso che abbiate provveduto a sostituire il vostro in tempi recenti. Si potrebbe verificare anche il caso, per esempio, che per ragioni estetiche e di decoro, vivendo in centri storici, non abbiate la possibilità di far installare un cancello non conforme, ma vogliate comunque automatizzare quello già esistente.

Nice mette a disposizione i propri tecnici per una consulenza e una valutazione atta a stabilire la soluzione migliore. I motori per rendere i vostri cancelli automatici possono essere installati senza alcun problema. Otterrete la comodità e l'efficienza di un ingresso automatico senza alcun obbligo di sostituzione.

Tipologie di cancelli automatici

Sono 2 le principali tipologie di cancelli automatici:

  • a battente;
  • scorrevole.

Nel primo caso il cancello sarà costituito da due ante che si aprono ruotando su un fulcro, generalmente verso l'interno della proprietà. Possono risultare leggermente scomode, visto che sarà necessario lasciare totalmente libero lo spazio antistante per consentirne la corretta chiusura.

I cancelli scorrevoli, al contrario, sono molto meno ingombranti. Sono costituiti da una parte mobile, attivata dal motore, che scorre sua una griglia parallela alla cancellata finché il passaggio non è totalmente libero. Sono la soluzione perfetta per proprietà con spazi esterni ridotti.

Cancelli scorrevoli Nice, garanzia di qualità e sicurezza

Nice è un'azienda leader nel mondo dei sistemi integrati per l'automazione domestica. Propone da sempre prodotti di altissima qualità.

Nice sceglie con attenzione i motori per i cancelli scorrevoli che installa. Si tratta di una scelta da non dare mai per scontata. I cancelli non sono tutti uguali, così come le esigenze dei clienti. Per questo motivo l'azienda mette a disposizione tecnici e installatori esperti e meticolosamente formati. Grazie a consulenze preliminari, avranno la possibilità di stabilire quale sia la soluzione migliore per il vostro ingresso.

L'azienda vanta membri di spicco tra le proprie fila: designers, architetti, ingegneri e progettisti. È una chiara testimonianza di quanto il gruppo Nice investa per trovare prodotti sicuri e all'avanguardia. 

Cancelli scorrevoli: efficienza e design

Indubbiamente un cancello scorrevole, movimentato da un motore efficiente e da sistemi elettronici all'avanguardia, rende l'accesso ad un edificio comodo e sicuro. Accanto a questo aspetto ce n'è un altro da tenere in considerazione, ossia quello del design. In passato questi prodotti puntavano più alla praticità e all'efficacia della funzione. Negli ultimi anni si è capito quanto contribuiscano all'impatto estetico che possono avere su un edificio.

Nice è sempre stata attenta anche sotto questo punto di vista, non per niente tra le sue fila lavorano anche straordinari designers. L'obiettivo è quello di fare in modo che la funzionalità si sposi alla perfezione con l'estetica.

Nice è perfettamente riuscita nel proprio intento, proponendo soluzioni eleganti, dal design moderno e minimal. I cancelli scorrevoli installati trasmettono sicurezza e sobrietà, ma lasciano anche intuire un certo buon gusto. Ecco, quindi, emergere un importante ruolo dei cancelli automatici, ossia quello di aggiungere valore ovunque vengano installati. 

Yubii: l'automazione a portata di mano

Nice propone, per il controllo cancello automatico, una soluzione smart all'avanguardia. Si tratta di Yubii, il nuovo ecosistema proposto dall'azienda leader del settore. Grazie ad un sistema di comunicazione interattivo e intuitivo, tutte le automazioni Nice riescono a relazionarsi non solo tra di loro, ma anche con voi, tramite i telecomandi bidirezionali.

Tutto è reso molto intuitivo, tramite LED che cambiano colore, vibrazioni o segnali acustici che informano in tempo reale sullo stato delle automazioni. Sarà possibile sapere se il proprio cancello sia aperto o chiuso in ogni momento. In questo modo non sarà nemmeno necessario controllare visivamente l'avvenuta chiusura o apertura.

Scaricando anche l'app Mynice, sarà possibile coordinare il movimento e lo stato delle automazioni installate nella propria casa, che si tratti del cancello o delle tende, delle tapparelle o delle porte. Nice offre soluzioni all'avanguardia per rendere più semplice e smart l'accesso alla vostra casa, nel pieno della comodità e della sicurezza. Pensateci attentamente: potrebbe essere il miglior investimento per voi e la vostra famiglia.





Potrebbe interessarti

Recesso di contratto di locazione: quali sono le modalità?

 

Nella situazione economica italiana, molte più persone ricorrono all’affitto di un immobile ad uso abitativo non potendosi permettere l’acquisto di una casa propria. Esistono però anche casi di recesso del contratto di locazione e su questo campo ci sono molte regole e leggi da sapere.

Leggi tutto...

Cosa significa affitto a canone libero? Scopri le caratteristiche

Le locazioni a canone libero durano formalmente 4 anni, ma nella maggioranza dei casi, arrivano fino agli 8. In caso di mancanza di disdetta motivata da precise ragioni imposte dalla legge, il periodo di locazione è infatti automaticamente rinnovato, per la prima volta, di altri 4 anni.

Leggi tutto...

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

Leggi tutto...

Moduli contratti di locazione: tutte le novità!

Dal 1° luglio 2010 è stato realizzato il nuovo Modello 69, per la registrazione dei contratti di locazione e affitto e per i contratti di comodato.

Leggi tutto...

Provvigione agenzia affitto: come funziona?

Nel momento in cui si decide di mettere il proprio appartamento o la propria casa in affitto, è possibile prendere in considerazione l'ipotesi di affidarsi ad una agenzia che si occupi della mediazione fra il proprietario e l'eventuale affittuario.

Leggi tutto...

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Provvigione agenzia immobiliare: consigli per non pagare troppo!

Il mediatore immobiliare e l'agenzia e l'agente immobiliare svolgono il ruolo di intermediario tra acquirente e venditore. Ci si rivolge ad un'agenzia immobiliare sia che si voglia vendere o acquistare un immobile, sia che si tratti di una compravendita che di una locazione.

Leggi tutto...

Plusvalenza della seconda casa, come procedere?

Per plusvalenza si intende l’aumento del valore di un immobile verificatosi nel tempo trascorso fra acquisto e vendita. Dal punto di vista fiscale, si considera questo aumento di valore come indice di una maggiore capacità contributiva, che viene tassato attraverso imposte dirette. Oltre alla vendita della prima, si applica la plusvalenza sulla seconda casa. Ecco come calcolarla.

Leggi tutto...

Acquisto terreno edificabile: come funziona la compravendita

Immagine per Acquisto terreno edificabile

Acquisto terreno edificabile: la possibilità di edificare su un terreno dipende dalla destinazione prevista per tale area nel piano regolatore generale del Comune in cui è situato. L'acquisto del terreno edificabile, quindi, segue una precisa regolamentazione.

Leggi tutto...

I vantaggi di scegliere una casa in legno

In molti paesi sviluppati, quali il Nord America, Giappone, l'Europa continentale e la Scandinavia, è molto sviluppata l'attenzione verso il benessere abitativo. Questo si traduce anche nella scelta dei materiali da costruzione delle abitazioni.

Leggi tutto...

Guida per comprare casa: sei sicuro di conoscere ogni aspetto?

Immagine usata nell'articolo Guida per comprare casa: sei sicuro di conoscere ogni aspetto?

Comprare casa non è certamente un processo semplice. Leggere i giornali specializzati, informarsi sul Web, visitare gli immobili in vendita o studiare la planimetria di una casa in costruzione è importante ma può non bastare. Ecco alcuni consigli utili per chi ha deciso di comprare casa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Norme per gli ascensori: le regole imprescindibili!

Ogni condominio che abbia almeno 3 piani è di solito dotato di un ascensore che possa essere d'ausilio agli inquilini dei piani superiori. Precise norme per gli ascensori ne regolano l'uso e la manutenzione anche se il regolamento mette spesso in causa anche il semplice buon senso dei singoli condomini.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Domiciliazione bancaria delle bollette

La Domiciliazione Bancaria, nota anche come Domiciliazione Bollette, Domiciliazione Utenze o come Domiciliazione Bancaria dei Pagamenti, è uno strumento molto utile che le banche mettono a disposizione dei clienti per “automatizzare” il pagamento delle utenze domestiche.

Leggi tutto...
Go to Top