Una delle poche valide alternative allo strapotere della multinazionale svedese Ikea in fatto di mobili, è sicuramente l'italiana Mondo Convenienza.

Questa azienda italiana è decisamente un punto di riferimento nella grande distribuzione organizzata di mobili e complementi di arredo. Mondo Convenienza, infatti, offre dei prodotti di buona qualità ad un costo accessibile a tutti, e a differenza di Ikea porta tutto a casa già montato o eventualmente da montare, non lasciando però questa operazione al cliente. Vi invitiamo a sfogliare il loro catalogo per poter ammirare la varietà di merce che possiedono.

I numeri della catena di arredamento di Mondo Convenienza

Attualmente Mondo Convenienza è attiva sul mercato italiano da più di 20 anni, ed è presente sull'intero territorio attraverso 25 punti vendita, oltre a mettere a disposizione un negozio virtuale per acquisti online.

Mondo convenienza è anche molto attenta al design, offrendo più soluzioni specialmente in fatto di mobili, rispetto al rigore ligneo della linea di Ikea. L'azienda italiana è infatti molto attenta ai trend più attuali nell’ambito dell’arredamento per la casa, grazie anche ad un’accurata selezione di prodotti rigorosamente italiani, ma anche di provenienza orientale.

D'altronde, l'obiettivo della catena è quello di “offrire ai clienti arredamento e mobili per le loro case al miglior rapporto qualità-prezzo del mercato”.

Cosa acquistare

Le possibilità sono infinite e, ovviamente, altamente personalizzabili. Esistono ottime soluzioni per bagno, cucine, camere, camerette e così via. È interessante notare come sia presenza un'ottima garanzia, spesso valida per la durata di 5 anni. Inoltre, sono disponibili numerose colorazioni. Per le cucine, ad esempio, le più comuni sono: rovere grigio, piano chiaro, bianco, panna, tabacco, pino scuro. Ma lo stesso si può dire per tutte le stanze della casa.

Mondo Convenienza comprende le necessità delle cose moderne. Queste sono sempre più piccole mentre le necessità di una famiglia sempre più grandi. Occorre quindi compattare tutto in poco spazio e ottimizzare gli spazi.
Per cui, sono sì, disponibili grandi cucine con numerosi pezzi, l'isola, e un grande tavolo associato, ma sono anche in commercio soluzioni più piccole dove, ad esempio, il tavolo separato è sostituito da un ripiano unito al bancone della cucina.

In camera da letto, per esempio, sono molto comuni i letti-contenitore dentro i quali è possibile riporre davvero tantissima biancheria. Gli armadi sono grandi ma ben organizzati al loro interno, con ripiani e cassetti per calze e accessori. I comodini sono piccoli e pratici, così come le cassettiere, formate da tre o quattro cassetti e della misura giusta per gli angoli inutilizzati della stanza.

Un'altra particolarità di questo store è la grande varietà di divani letti. Quasi rispondono perfettamente alle esigenze estetiche che un bel divano da collocare in soggiorno deve avere, ma sono anche estremamente funzionali quando si richiede un posto letto aggiuntivo. Anche qui, la varietà di colori e design è interessante.

Utile è il servizio di trasporto e montaggio, valido, tuttavia, entro 100 km dal punto di vendita più vicino.

Qualità e prezzo

Il rapporto qualità e prezzo è sicuramente qualcosa su cui riflettere quando acquistare in uno store come Mondo Convenienza.
È giusto riflettere bene sulla natura dell'acquista: si tratta di grandi centri di distribuzione che privilegiano il risparmio e, quindi, in genere offrono una qualità commisurata al prezzo.

Quando si decide di arredare un'intera camera sfruttando questi canali è doveroso seguire alcuni accorgimenti. Innanzitutto, prendere le misure esatte per evitare, una volta comprato il pezzo, problemi successivi (disguidi, ordini errati, ritardi e così via).
In secondo luogo, è giusto porre molta cura nell'utilizzo di questi arredi per evitare di accelerare il loro deterioramento.
In fase di montaggio, poi, sia che se ne occupi la squadra specializzata sia che ne ve occupiate voi, fate molta attenzione a che tutti i pezzi vengano montati con cura, soprattutto se si tratta di complementi dove devono passare fili e tubature.

Grande distribuzione organizzata di Mondo Convenienza

Questo tipo di servizio è possibile anche grazie alla Grande Distribuzione Organizzata, che consente per definizione una riduzione esponenziale dei costi d’acquisto degli articoli da vendere. Inoltre, grazie ad una posizione ormai consolidata sul mercato, Mondo Convenienza fa in modo di poter selezionare i fornitori che offrono i prodotti migliori ai prezzi più competitivi, vengano essi dall'Italia o dall'accurata selezione effettuata in Cina, Thailandia, India, Vietnam, Indonesia.

E' possibile rivolgersi al seguente numero per avere le informazioni del caso: 0766/365900



Potrebbe interessarti

Provvigione agenzia affitto: come funziona?

Nel momento in cui si decide di mettere il proprio appartamento o la propria casa in affitto, è possibile prendere in considerazione l'ipotesi di affidarsi ad una agenzia che si occupi della mediazione fra il proprietario e l'eventuale affittuario.

Leggi tutto...

Morosità del canone di affitto

Nei casi di protratto mancato pagamento del canone di affitto e/o delle quote condominiali, il proprietario può effettuare lo sfratto per morosità.

Leggi tutto...

Scadenza locazione: cosa fare alla fine di un contratto

Nel momento in cui si arriva alla scadenza della locazione, o – meglio – del suo contratto, possono verificarsi varie possibilità per l’inquilino affittuario. Molto spesso accade che il contratto venga rinnovato da entrambe le parti alle condizioni iniziali, a meno che non intervengano eventuali ritocchi volti a modificare il canone d’affitto.

Leggi tutto...

Contratto di affitto con cedolare secca: tutte le caratteristiche

La locazione di un immobile, ma anche di una semplice stanza, soprattutto se si tratta di studenti, necessita sempre e obbligatoriamente della regolare registrazione di un contratto. Nel caso di affitti a studenti questo spesso non accade; ogni anno infatti sono numerosi i ragazzi che pagano l'affitto del proprio posto letto in nero.

Leggi tutto...

Canoni di locazione, le tipologie e i costi

Il canone di locazione è l’aspetto principale a cui guardano gli inquilini che hanno intenzione di affittare un appartamento. Il costo molto alto degli ultimi tempi, soprattutto nelle grandi città, ha portato questo argomento in prima pagina e di stretta attualità, soprattutto in questo momento di congiuntura economica.

Leggi tutto...

I più condivisi

Plusvalenza della seconda casa, come procedere?

Per plusvalenza si intende l’aumento del valore di un immobile verificatosi nel tempo trascorso fra acquisto e vendita. Dal punto di vista fiscale, si considera questo aumento di valore come indice di una maggiore capacità contributiva, che viene tassato attraverso imposte dirette. Oltre alla vendita della prima, si applica la plusvalenza sulla seconda casa. Ecco come calcolarla.

Leggi tutto...

La plusvalenza nella vendita di un immobile: una guida

Nel caso di vendita di un immobile (appartamento, terreno), per plusvalenza si intende l’aumento di valore realizzato entro un determinato periodo di tempo. Ai fini fiscali, questo aumento di valore è indice di una maggiore capacità contributiva ed è tassato attraverso imposte dirette. A differenza di altri redditi da capitale, non vengono calcolati sulla base imponibile dell'IRPEF.

Leggi tutto...

Salone del Mobile di Firenze: informazioni sull'evento

Scegliere l'arredamento per la vostra nuova casa non è sempre una cosa semplice e veloce. È infatti necessario valutare diversi fattori, ottimizzare gli spazzi e scegliere sin da subito i colori che si desiderano. Una visita al Salone del Mobile di Firenze può dare utilissime idee per la realizzazione di spazi belli e funzionali nella propria casa.

Leggi tutto...

Tasse sulla prima casa: facciamo un po' di chiarezza

La compravendita di un immobile comporta sempre la conoscenza approfondita di tutte le spese accessorie per fare un acquisto sicuro. È necessario infatti stipulare il contratto, richiedere un mutuo presso una banca e occuparsi del pagamento delle relative rate. Oltre poi al rogito, al compromesso e ad altre operazioni obbligatorie e utili a rendere legale la compravendita stessa, bisogna inoltre preoccuparsi del pagamento delle tasse sulla prima casa.

Leggi tutto...

Annunci immobiliari tra privati: le migliori app per vendere e trovare casa

L’acquisto di una casa è sempre un passo importante sia dal punto di vista esistenziale che, soprattutto economico perché comporta un impegno oneroso in particolar modo quando si accende un mutuo. Risparmiare sulla compravendita immobiliare è, tuttavia, possibile se si riesce a fare la ricerca di una casa da sé senza l’intervento di un’agenzia con i relativi oneri di commissione.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Onorario del notaio: a quanto ammonta?

 

Al momento del rogito notarile si versano, oltre alle imposte di registro ipotecarie catastali o IVA, anche l'onorario del notaio e le spese sostenute dallo stesso per conto del cliente.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Manutenzione dei condizionatori: come fare senza pagare un tecnico

Il condizionatore per la casa è un apparecchio che produce una differenza di temperatura che viene consegnata ad un fluido. Questo viene messo in circolazione e cede questa differenza di temperatura ad un ambiente per condizionarne la temperatura. Spesso utilizza uno dei tipi di ciclo termodinamico, ma per capire meglio cerchiamo di vedere come funziona il climatizzatore.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Costi volture: quale è il prezzo per cambiare utenza

La voltura propriamente detta (cambio dell'intestatario contrattuale) non è eccessivamente onerosa e alcune compagnie la effettuano gratuitamente; più costoso è invece l'allaccio vero e proprio, da farsi se il precedente proprietario ha disdetto le utenze, ovvero se queste risultano non essere mai state allacciate.

Leggi tutto...
Go to Top