Si dice che tasse e morte siano le sciagure peggiori; probabilmente c'è qualcosa di vero, ma la certezza assoluta è che tra i primi tre gradini del podio rientri a pieno titolo la ristrutturazione completa della propria casa. È uno shock che non vorremmo mai affrontare, lo proroghiamo nel tempo, lo esorcizziamo ma quando proprio è necessario, anche se armati di buona volontà e una rassegnata predisposizione alla tortura, non sappiamo da dove cominciare.

Tra permessi, autorizzazioni, progetti, restrizioni causate dalle nuove normative di legge e imprese edili che propongono solo parte dei lavori e di conseguenza preventivi difficilmente comparabili, ci ritroviamo a doverci orientare su un percorso minato da spese eccessive, tempi dilatati e minacciati dalla terribile alea di un risultato insufficiente.

L'impresa di contattare la giusta "impresa"

Non sono molte le ditte realmente operative su tutte le sotto-categorie edili; in genere lavorano su parte del progetto, delegando ad altri i lavori non di loro competenza, causando un'ulteriore lievitazione dei prezzi per la ristrutturazione completa della casa.

Per un utente che non abbia conoscenze specifiche nel settore, rimane veramente un'impresa ardua trovare una ditta che prenda in carico l'intero lavoro, svolgendolo bene e nel minor tempo possibile. Spesso giocando sull'incompetenza dell'utente, alcune imprese chiedono più del dovuto oppure utilizzano materiali scadenti per ottimizzare il proprio ricavo; in entrambi i casi le conseguenze ricadono sui prezzi per la ristrutturazione completa della casa.

Nonostante un cliente abbia tutto il diritto di scegliere quale equipe ingaggiare, la specificità del prodotto non consente una serena e agile scelta. Da qualche parte c'è certamente una ditta che fa al caso nostro ma non la conosciamo, nè lei conosce noi.

Nonostante tutto c'è qualcosa che possiamo fare: anzicchè sperare incrociando le dita, possiamo usare queste ultime per comporre il link www.instapro.it.
Questa è una piattaforma web nata con l'intento di facilitare l'incontro tra domanda e offerta. 2.098 le ditte iscritte al portale, tutte operanti nei più disparati settori dell'edilizia e dell'impiantistica. Chiedere un preventivo è molto semplice, basta inserire una richiesta contenente in maniera dettagliata il progetto, le proprie esigenze, specificando misure, impianti da rifare, aggiungendo qualche foto per meglio descrivere l'ambiente e attendere che la/le aziende interessata/e rispondano attraverso l'invio di un preventivo di massima. Scegliendo quello più conforme in base ai servizi offerti e al prezzo, l'utente può contattare l'azienda, chiedendo un sopralluogo al fine di definirne i dettagli.

Contattare l'azienda giusta è metà dell'opera

I dati personali rimangono riservati e fino al momento del contatto con l'azienda, questa non conosce le generalità del cliente. Istapro.it non è un'agenzia, di conseguenza il servizio è totalmente gratuito e non comporta aggravi di spesa, nemmeno a titolo di commissioni sugli eventuali lavori eseguiti. Le ditte in elenco su Instapro.it sono tutte certificate e selezionate secondo severi criteri di standard qualitativi e sono catalogate per settore di competenza e operatività territoriale. Sulla piattaforma sono disponibili specialisti di:

  • edilizia
  • idraulici
  • elettricisti
  • caldaisti
  • imbianchini
  • piastrellisti e pavimentisti
  • tappezzieri
  • traslocatori

e tanti altri; il sito si aggiorna di continuo e ogni giorno si aggiungono nuove ditte e nuove categorie. La mission di Istapro.it non è proporre il servizio più economico, tuttavia all'interno di una comunità virtuale, dove ogni utente pubblica una recensione (ad oggi sono 18.000) sui servizi di un'impresa, il calmieraggio e la competizione tra le aziende avviene in automatico.





Potrebbe interessarti

Comodato d'uso a titolo gratuito

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Leggi tutto...

Recesso di contratto di locazione: quali sono le modalità?

 

Nella situazione economica italiana, molte più persone ricorrono all’affitto di un immobile ad uso abitativo non potendosi permettere l’acquisto di una casa propria. Esistono però anche casi di recesso del contratto di locazione e su questo campo ci sono molte regole e leggi da sapere.

Leggi tutto...

Il contratto di sublocazione: caratteristiche, norme e rapporti

Quando l'affittuario deve lasciare l’appartamento locato per un certo periodo può affittarlo a terzi per coprire le spese, senza però avere l’intenzione di disdire il contratto principale.

Leggi tutto...

Le agenzie immobiliari di Padova: trova le più affidabili!

Le agenzie immobiliari si rivelano fondamentali quando si cerca casa in una città come Padova, dove gli annunci di vendita e affitto sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo degli operatori in questo campo e dove contattare le agenzie più rinomate per la loro affidabilità.

Leggi tutto...

Tassa di registro: come si calcola?

Se si intende acquistare o prendere in affitto un immobile da abitare oppure da adibire per usi diversi, ad esempio di natura commerciale o ad uso ufficio, è necessario in primis stipulare un contratto d'affitto o di compravendita.

Leggi tutto...

I più condivisi

Plusvalenza della seconda casa, come procedere?

Per plusvalenza si intende l’aumento del valore di un immobile verificatosi nel tempo trascorso fra acquisto e vendita. Dal punto di vista fiscale, si considera questo aumento di valore come indice di una maggiore capacità contributiva, che viene tassato attraverso imposte dirette. Oltre alla vendita della prima, si applica la plusvalenza sulla seconda casa. Ecco come calcolarla.

Leggi tutto...

Provvigione agenzia immobiliare: consigli per non pagare troppo!

Il mediatore immobiliare e l'agenzia e l'agente immobiliare svolgono il ruolo di intermediario tra acquirente e venditore. Ci si rivolge ad un'agenzia immobiliare sia che si voglia vendere o acquistare un immobile, sia che si tratti di una compravendita che di una locazione.

Leggi tutto...

Comodato d'uso di immobile: come funziona con quello gratuito?

Il comodato d'uso di immobile rappresenta una forma di contratto di locazione con cui è possibile prendere in consegna un immobile per un periodo di tempo determinato, con il dovere di riconsegnarlo al proprietario.

Leggi tutto...

Capitolato d'appalto: come compilarlo

L’acquisto o l’affitto di un immobile necessita spesso di opere di ristrutturazione volte a rendere più confortevole, e al contempo agibile, l’abitazione stessa. Per effettuare dei lavori di ristrutturazione sono però necessari, soprattutto in casi speciali, delle autorizzazioni specifiche e il capitolato d'appalto è una di queste. 

Leggi tutto...

Guida per comprare casa: sei sicuro di conoscere ogni aspetto?

Comprare casa non è certamente un processo semplice. Leggere i giornali specializzati, informarsi sul Web, visitare gli immobili in vendita o studiare la planimetria di una casa in costruzione è importante ma può non bastare. Ecco alcuni consigli utili per chi ha deciso di comprare casa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Cos'è la rendita catastale: scopri le informazioni sugli immobili

Quando si acquista una casa sono necessari dei dati specifici utili a definire le caratteristiche dell'immobile appena comprato e importanti ai fini della compilazione del moduli ICI (Imposta comunale sugli Immobili) e del suo successivo pagamento; uno di questi valori fondamentali è la rendita catastale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Piscine da interno: sai come orientarti?

Quando si acquista casa, si sente il bisogno di arredarla secondo i propri desideri e, se possibile soprattutto a livello economico, si tende spesso a fornire al suo interno tutti i confort possibili. Un vezzo, in molti casi eccessivamente costoso, ma che molti desiderano nella propria abitazione, è quello della piscina da interno (chiamata anche mini piscina).

Leggi tutto...

Leggi anche...

Riscaldamento piscina: come risparmiare?

Chi possiede una piscina nella propria abitazione o nel cortile o giardino adiacente ad essa, deve anche occuparsi e tenere in considerazione l'aspetto legato al riscaldamento . Un efficiente servizio di questo genere, può infatti accrescerne le sue potenzialità.

Leggi tutto...
Go to Top