Si dice che tasse e morte siano le sciagure peggiori; probabilmente c'è qualcosa di vero, ma la certezza assoluta è che tra i primi tre gradini del podio rientri a pieno titolo la ristrutturazione completa della propria casa. È uno shock che non vorremmo mai affrontare, lo proroghiamo nel tempo, lo esorcizziamo ma quando proprio è necessario, anche se armati di buona volontà e una rassegnata predisposizione alla tortura, non sappiamo da dove cominciare.

Tra permessi, autorizzazioni, progetti, restrizioni causate dalle nuove normative di legge e imprese edili che propongono solo parte dei lavori e di conseguenza preventivi difficilmente comparabili, ci ritroviamo a doverci orientare su un percorso minato da spese eccessive, tempi dilatati e minacciati dalla terribile alea di un risultato insufficiente.

L'impresa di contattare la giusta "impresa"

Non sono molte le ditte realmente operative su tutte le sotto-categorie edili; in genere lavorano su parte del progetto, delegando ad altri i lavori non di loro competenza, causando un'ulteriore lievitazione dei prezzi per la ristrutturazione completa della casa.

Per un utente che non abbia conoscenze specifiche nel settore, rimane veramente un'impresa ardua trovare una ditta che prenda in carico l'intero lavoro, svolgendolo bene e nel minor tempo possibile. Spesso giocando sull'incompetenza dell'utente, alcune imprese chiedono più del dovuto oppure utilizzano materiali scadenti per ottimizzare il proprio ricavo; in entrambi i casi le conseguenze ricadono sui prezzi per la ristrutturazione completa della casa.

Nonostante un cliente abbia tutto il diritto di scegliere quale equipe ingaggiare, la specificità del prodotto non consente una serena e agile scelta. Da qualche parte c'è certamente una ditta che fa al caso nostro ma non la conosciamo, nè lei conosce noi.

Nonostante tutto c'è qualcosa che possiamo fare: anzicchè sperare incrociando le dita, possiamo usare queste ultime per comporre il link www.instapro.it.
Questa è una piattaforma web nata con l'intento di facilitare l'incontro tra domanda e offerta. 2.098 le ditte iscritte al portale, tutte operanti nei più disparati settori dell'edilizia e dell'impiantistica. Chiedere un preventivo è molto semplice, basta inserire una richiesta contenente in maniera dettagliata il progetto, le proprie esigenze, specificando misure, impianti da rifare, aggiungendo qualche foto per meglio descrivere l'ambiente e attendere che la/le aziende interessata/e rispondano attraverso l'invio di un preventivo di massima. Scegliendo quello più conforme in base ai servizi offerti e al prezzo, l'utente può contattare l'azienda, chiedendo un sopralluogo al fine di definirne i dettagli.

Contattare l'azienda giusta è metà dell'opera

I dati personali rimangono riservati e fino al momento del contatto con l'azienda, questa non conosce le generalità del cliente. Istapro.it non è un'agenzia, di conseguenza il servizio è totalmente gratuito e non comporta aggravi di spesa, nemmeno a titolo di commissioni sugli eventuali lavori eseguiti. Le ditte in elenco su Instapro.it sono tutte certificate e selezionate secondo severi criteri di standard qualitativi e sono catalogate per settore di competenza e operatività territoriale. Sulla piattaforma sono disponibili specialisti di:

  • edilizia
  • idraulici
  • elettricisti
  • caldaisti
  • imbianchini
  • piastrellisti e pavimentisti
  • tappezzieri
  • traslocatori

e tanti altri; il sito si aggiorna di continuo e ogni giorno si aggiungono nuove ditte e nuove categorie. La mission di Istapro.it non è proporre il servizio più economico, tuttavia all'interno di una comunità virtuale, dove ogni utente pubblica una recensione (ad oggi sono 18.000) sui servizi di un'impresa, il calmieraggio e la competizione tra le aziende avviene in automatico.



Potrebbe interessarti

Affitto d'azienda: questi consigli non puoi perderteli!

Con il termine affitto d'azienda è indicata l'acquisizione di un diritto di godimento e di tutti i poteri di gestione di un complesso aziendale di proprietà del locatore, da parte di un conduttore dietro corrispettivo. A regolamentare l'affitto d’azienda è l'articolo 2562 del codice civile che dispone l'applicazione delle norme relative all'usufrutto d'azienda (articolo 2561) e quelle generali in tema d'affitto (articoli 1571-1654).

Leggi tutto...

Detrazione affitto: soggetti beneficiari e requisiti

Ci sono alcune categorie di lavoratori e di studenti che hanno diritto a ricevere alcuni benefici dall'Irpef, ovvero alcune detrazioni legate ai contratti d'affitto da scalare sul modello 730 della dichiarazione dei redditi. 

Leggi tutto...

Morosità del canone di affitto

Nei casi di protratto mancato pagamento del canone di affitto e/o delle quote condominiali, il proprietario può effettuare lo sfratto per morosità.

Leggi tutto...

Le agenzie immobiliari di Padova: trova le più affidabili!

Le agenzie immobiliari si rivelano fondamentali quando si cerca casa in una città come Padova, dove gli annunci di vendita e affitto sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo degli operatori in questo campo e dove contattare le agenzie più rinomate per la loro affidabilità.

Leggi tutto...

Tasse affitto: una guida per essere in regola!

In materia di locazioni sono davvero tantissime le cose da tenere in considerazione, soprattutto per non trovarsi a dover risolvere eventuali problemi futuri. La prima cosa da fare è sicuramente preoccuparsi di stipulare e, soprattutto, regolarizzare il contratto. La corretta registrazione del contratto d'affitto di qualunque natura è infatti una garanzia e una sicurezza per chi decide di prendere in affitto un immobile.

Leggi tutto...

I più condivisi

Rogito notarile per la compravendita immobili: come effettuarlo?

Comprare un immobile non è come acquistare qualsiasi altra cosa. Si tratta di una scelta che può cambiare la vita (la nostra e quella della nostra famiglia). Logico dunque che si tratti di un qualcosa di davvero importante; un qualcosa a cui prestare molta attenzione. Di seguito riportiamo alcuni consigli per affrontare nel modo giusta una compravendita di immobili.

Leggi tutto...

Il Piano di Ammortamento dalla A alla Z

Il periodo ti tempo concordato tra il cliente e l’istituto di credito per il rimborso del mutuo, si chiama comunemente piano di ammortamento. La modalità rateale di restituzione (del capitale più gli interessi maturati) e la durata di tale periodo, fanno capo al piano di pagamento che una volta terminato, ci consentirà di diventare a tutti gli effetti i proprietari dell’immobile in questione.

Leggi tutto...

Provvigione agenzia immobiliare: consigli per non pagare troppo!

Il mediatore immobiliare e l'agenzia e l'agente immobiliare svolgono il ruolo di intermediario tra acquirente e venditore. Ci si rivolge ad un'agenzia immobiliare sia che si voglia vendere o acquistare un immobile, sia che si tratti di una compravendita che di una locazione.

Leggi tutto...

Valore catastale immobile: tutti i passi per calcolarlo!

Ogni immobile ha un proprio valore catastale che deriva per convenzione dalle cosiddette “rendite catastali”. Questo valore è solitamente usato quando si stipulano contratti di compravendita, di successione o di donazione, poiché serve come riferimento per applicare, in percentuale, tutte le imposte indirette collegate a tale atto, quali ad esempio iva e imu.

Leggi tutto...

Compravendita tra privati: quali sono le imposte?

Quando si effettua una compravendita di una casa, le imposte da pagare vanno calcolate in modo diverso a seconda del tipo di acquisto: da privato o da costruttore. Chi decide di acquistare da un privato (o comunque da un soggetto diverso dall'impresa costruttrice) potrà pagare le imposte di registro, che saranno interamente dichiarate nell'atto di compravendita.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il Vincolo paesaggistico

Quando si acquista o si prende in affitto un’abitazione, le opere di ristrutturazione sono spesso d’obbligo soprattutto se si desidera avere una casa più comoda e confortevole.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Montare una veneziana di Ikea: come si fa?

Quando si acquista una nuova casa, bisogna sempre dedicarsi, prima di abitarla, ad operazioni di ristrutturazione; è altresì necessario arredarla. Uno dei lavori d'arredo che spesso viene effettuato all'interno dell'abitazione è la scelta e il montaggio delle tende.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La voltura del gas: procedura e documenti necessari

Eni è una grande azienda dedicata all'energia. Conta più di 75.000 dipendenti presenti in quasi 70 paesi. Eni si occupa di: ricerca, produzione, commercializzazione di petrolio e gas naturale.

Leggi tutto...
Go to Top