Il bollettino MAV è l’acronimo di Pagamento Mediante Avviso. Il Mav è un bollettino il cui pagamento segue una procedura interbancaria standard.
I soggetti che emettono bollettini MAV di solito devono incassare delle quote frazionarie. Ad esempio il bollettino MAV è emesso dagli enti pubblici per incassare tasse scolastiche o universitarie oppure dai condomini per il pagamento delle quote condominiali. Ultimamente anche le società finanziarie che gestiscono il credito al consumo utilizzano i bollettini MAV.

Cosa si paga con il bollettino MAV?

In linea generale il bollettino MAV consente il pagamento di:

  • tasse e imposte,
  • contributi ad enti pensionistici,
  • rate di mutui e finanziamenti,
  • rate del condominio.

Quali informazioni e dati sono riportati nel bollettino?

bollettino mav

Il bollettino MAV è prestampato e contiene:

  • nome e cognome di chi deve pagare,
  • l’importo da versare,
  • causale del pagamento,
  • la scadenza entro cui effettuare il pagamento.

Sul bollettino MAV appare anche un codice di 17 cifre. Tale numero indica in modo univoco il bollettino e si trova sui bollettini cartacei.

Pagamento del MAV

Il bollettino MAV può essere pagato presso gli uffici postali, con un addebito di circa 1 euro di commissione, oppure presso qualsiasi sportello bancario, spesso senza alcun addebito.
In banca il bollettino MAV può essere pagato anche presso gli sportelli bancomat e attraverso il servizio online bankingdegli istituti di credito predisposti, così come accade per il pagamento di diversi bollettini postali online.

E’importante sapere che alcune Università italiane non spediscono più questo genere di bollettini presso il domicilio dello studente, per ricevere il pagamento della tasse scolastiche universitarie, ma l’interessato deve provvedere autonomamente alla stampa dello stesso tramite il sito dell’istituto che frequenta e pagarlo entro la data di scadenza. E’consigliabile conservare con cura la ricevuta dell’effettivo pagamento, per dimostrare, se richiesto all’ente che lo ha emesso, l’avvenuto versamento della somma indicata. Nel caso in cui il pagamento sia avvenuto tramite un istituto bancario, il cassiere restituisce all’interessato, il bollettino timbrato, nel caso invece in cui sia effettutato tramite lo sportello Bancomat, è importante conservare lo scontrino che attesta l’avvenuto versamento e che viene rilasciato dal Bancomat al termine dell’operazione. Infine se il bollettino è stato pagato online è necessario stampare la ricevuta.

Elenco MAV

Com’è già stato detto in precedenza il bollettino MAV è generalmente usato da grandi organizzazioni, come enti pubblici ma anche amministratori di condominio, per ricevere il pagamento di determinate somme. Di seguito è presente un elenco, comprensivo dei codici d’identificazione, di alcuni degli istituti che emettono il bollettino MAV e che possono essere pagati tramite il circuito postale online.

  • Acquedotto Pugliese S.P.A, numero conto 16240731.
  • Agea-Tesor.Istituto Centrale Banche Popolari Italiane- Funzionamento, numero conto 52109360.
  • Banca di Credito Cooperativo Alpi Marittime, numero conto 21544135.
  • Banca Carime S.P.A., nuemro conto 53594792.
  • Cassa di Risparmio Tortona S.P.A., numero conto 12861159.
  • Banca di Credito Cooperativo Roma Nuova Era, Comune di Monterotondo, numero conto 82719824.
  • Banca di Credito Cooperativo Roma Nuova Era, Comune di Palombara Sabina, numero conto 82719923.
  • Banca delle Marche, numero conto 11906625.
  • Banca di Bientina Credito Cooperativo S.C.A.R.L. Incassi MAV, numero conto 58250713.
  • Banca Intesa S.P.A-Comit-Centro Amministrativo Elettronico-MAV, numero conto 13839436.
  • Banca Monte dei Paschi di Siena S.P.A Servizio incassi diversi, numero conto 12915534.
  • Banca Popolare del Lazio Incassi MAV, numero conto 81448813.
  • Banca Popolare Commercio e Industria S.P.A. MAV, numero conto 13771464.

E’importante sapere che il pagamento dei bollettini attraverso il circuito postale online può avvenire utilizzando il conto Bancoposta, carta di credito o Postepay e conto Bancoposta Click.





Potrebbe interessarti

Il contratto di sublocazione: scopri caratteristiche, norme e rapporti

 Immagine per contratto di sublocazione

Quando l'affittuario deve lasciare l’appartamento locato per un certo periodo può affittarlo a terzi per coprire le spese, senza però avere l’intenzione di disdire il contratto principale. Il conduttore può quindi sottoscrivere un contratto di sublocazione.

Leggi tutto...

Locazioni a canone concordato: guida ai vantaggi fiscali

Nel diritto commerciale definiamo col termine di locazione un particolare contratto in cui uno dei soggetti, detto locatore, si impegna a far usare al soggetto locatario un determinato bene, per un periodo determinato, riscuotendo in cambio un corrispettivo detto canone.

Leggi tutto...

Contratto uso foresteria: scopriamo tutti i vantaggi reali

Immagine usata nell'articolo Contratto uso foresteria: scopriamo tutti i vantaggi reali

 

Con il contratto uso foresteria una società per capitali prende in affitto un’abitazione ad uso dei suoi dipendenti.

Leggi tutto...

Tipi di contratti di affitto: conosci vantaggi fiscali e oneri

Attualmente, se si vuole prendere in affitto un locale adibito ad abitazione, è necessario sottoscrivere un contrattocon il padrone di casa o con l'organizzazione proprietaria dell'immobile.

Leggi tutto...

Proroga locazione, informazioni e pagamenti

I contratti di affitto prevedono diverse appendici da conoscere: dopo aver parlato dei canoni d’affittodell’imposta di registro, della cessazione del contratto di locazione, ora approfondiremo il discorso relativo alla proroga del contratto di locazione, con informazioni sia di carattere generale che sul pagamento dell’imposta.

Leggi tutto...

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Tutti i vantaggi del comprare nuovo

L’acquisto di un immobile comporta tanti dubbi e numerose valutazioni: qual è l’immobile che fa per me? Meglio in centro oppure fuori città? Meglio un immobile nuovo o uno più datato? Insomma, le domande sono tantissime e molte risposte dipendono dalle proprie personali esigenze e da gusti e desideri personali.

Leggi tutto...

Salone del Mobile di Firenze: informazioni sull'evento

Scegliere l'arredamento per la vostra nuova casa non è sempre una cosa semplice e veloce. È infatti necessario valutare diversi fattori, ottimizzare gli spazzi e scegliere sin da subito i colori che si desiderano. Una visita al Salone del Mobile di Firenze può dare utilissime idee per la realizzazione di spazi belli e funzionali nella propria casa.

Leggi tutto...

Normativa sullo scarico fumi: cosa dice la legge

Solitamente quando dobbiamo scegliere la cappa per la nostra nuova cucina, i requisiti sui quali ci concentriamo maggiormente sono la silenziosità e il design di tendenza. In realtà al momento dell’acquisto di questo elettrodomestico bisogna tenere conto anche di come gestire al meglio la dispersione dei vapori che derivano dalla cucina e dalla preparazione degli alimenti.

Leggi tutto...

Salone del Mobile di Parma: informazioni e contatti

Per riuscire a trovare l’arredamento giusto, prima di recarsi presso un negozio o centro commerciale, è possibile visitare il Salone del Mobile di Parma o uno dei grandi Saloni del Mobile in Italia che offrono un'amplissima panoramica sulle nuove tendenze e che offrono soluzioni alla portata delle tasche di chiunque.

Leggi tutto...

Contratto di locazione per l'ufficio: cosa c’è da sapere?

contratti di locazione ad uso di ufficio sono diversi da altri tipi di contratti di locazione, come possono essere sicuramente e in primo luogo i contratti ad uso abitativo. Dunque, prima di avventurarsi nell'affitto di uffici o nella vendita negozi, è bene informarsi con il dovuto impegno.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Leggere il contatore dell'acqua: le nostre spiegazioni su come si fa

Immagine per Leggere il contatore dell'acqua

Il quadrante del contatore d'acqua determina visivamente il volume d'acqua transitato; per il suo corretto utilizzo, è dunque necessario conoscere come leggere il contatore dell'acqua. Esistono contatori ad orologi e contatori a lettura diretta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Caro bollette: come risolvere il problema con ScelgoZero

La voce “bollette” ha sempre un peso importante sul budget mensile degli italiani. Ogni anno i rincari tornano a farsi sentire, cosa che non si può arginare semplicemente cercando di contenere i consumi. Del resto non è sempre possibile tagliare la spesa di gas e luce rinunciando a sfruttare al meglio questi servizi, che per molti versi risultano essenziali.

Leggi tutto...
Go to Top