Per migliorare considerevolmente l'illuminazione domestica si possono prendere in considerazione tanti accorgimenti e varie possibilità. Tra le stesse spiccano le luci Led, che da diversi anni ormai rappresentano una soluzione perfetta per coloro che vorrebbero abbellire i propri ambienti domestici senza fare a meno dell'efficienza energetica.

Non è un caso se, da tanti anni ormai, le luci Led vengano usate da persone alquanto diverse con una sola intenzione: migliorare il fattore dell'illuminazione.

Il problema è che ormai esistono tantissime lampade a Led alquanto differenti. Cambiano le loro caratteristiche, le forme, le dimensioni, nonché i produttori. Scegliere diventa difficile anche a causa di numerosi altri fattori. Inoltre, ci sono numerosi dubbi e tantissimi dilemmi anche in merito ai vantaggi che si ottengono nell'acquistare le luci Led.

Vediamo, allora, insieme quali sono i maggiori vantaggi delle lampade a Led.

Maggiore efficienza

Tra i principali vantaggi delle luci Led spicca un'alta efficienza energetica. Tutte le lampade a Led garantiscono un consumo energetico del 90% minore rispetto alle lampade a incandescenza.

Allo stesso tempo, sono in grado di generare un flusso luminoso superiore di ben 5 volte.

Anche il calore che si sviluppa durante il funzionamento della lampadina è minore, il che rende le lampade a Led perfette per funzionare in ambienti industriali in cui si sviluppa di già molto calore.

Maggiore dura

Anche la durata di funzionamento delle lampadine a Led è maggiore rispetto a quella delle semplici lampadine a fluorescenza (di ben 10 volte). Tale vantaggio diventa ancora più accentuato nel caso si confrontassero le lampade a Led e quelle a incandescenza: la durata di funzionamento delle prime sarebbe di 133 volte superiore rispetto alla durata di funzionamento delle seconde.

Generalmente, la durata di funzionamento delle luci Led viene stimata intorno alle 50 mila ore per le lampade a luce policromatica e 10 mila ore per le lampade a luce monocromatica. Anche nei peggiori dei casi una lampada a Led funzionerà per almeno 5 anni prima di procedere alla sua sostituzione. Senza dimenticarsi anche dell'accensione immediata e non graduale, come invece accade per le lampadine di altre tipologie.

Maggiore robustezza

Le luci Led vengono costruite con materiali più spessi rispetto a quelli usati nella realizzazione delle lampadine a incandescenza. Per questo sono anche molto più resistenti alle sollecitazioni e agli urti di vario tipo.

Oltretutto, le lampade di questo tipo sono resistenti anche alla polvere, all'umidità, agli sbalzi di temperatura e non includono componenti fragili, come il gas, i filamenti in rame o il vetro. Pertanto, si possono usare non solo in condizioni domestiche, ma anche in quelle estreme.

Maggiore sicurezza

Nel caso si toccasse una lampada a incandescenza dopo il suo funzionamento prolungato, si rischierebbe di scottarsi. Nel caso delle lampade a Led questo pericolo viene meno, poiché risultano comunque fredde al tatto anche dopo un utilizzo prolungato. Si può lasciarle funzionanti per diverse ore ed evitare qualsiasi tipo di conseguenza negativa.

Inoltre, vengono meno anche i rischi dovuti agli incendi o ai problemi di altro tipo.

Maggiore ecosostenibilità

led natale

A differenza delle lampadine tradizionali, quelle a Led non includono alcun tipo di elemento tossico. Sono del tutto prive di mercurio o di composti chimici potenzialmente dannosi per l'ambiente.

Le luci Led non emettono la luce ultravioletta, il che aiuta a non attirare gli insetti. Tutte le lampade di questo tipo sono anche perfettamente riciclabili e si possono considerare una fonte d'illuminazione ecocompatibile e green.

Maggiori possibilità di abbinamento dei colori e degli utilizzi

A differenza delle lampade a incandescenza, le luci Led possiedono una vastissima gamma di colori basilari. Si tratta di sfumature cromatiche che si possono combinare tra loro per produrre tantissime tonalità cromatiche abbastanza diverse.

Volendo, usando le lampade a Led è possibile ottenere uno spettro specifico d'illuminazione da sfruttare per le proprie esigenze. Per esempio, si possono usare tali lampade per la coltivazione in casa delle piante, indipendentemente dalla loro tipologia.

Oggigiorno le lampade a Led vengono usate in una grandissima varietà di contesti. Si spazia dall'illuminazione domestica, passando per quella industriale, senza dimenticarsi dell'industria dei trasporti e di molti altri contesti. Le forme delle luci Led si possono facilmente modificare e adattare all'illuminazione delle pareti, dei pavimenti e dei soffitti.




Potrebbe interessarti

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

Canone di locazione: le tipologie e i costi di questo servizio

Il canone di locazione è l’aspetto principale a cui guardano gli inquilini che hanno intenzione di affittare un appartamento. Il costo molto alto degli ultimi tempi, soprattutto nelle grandi città, ha portato questo argomento in prima pagina e di stretta attualità, soprattutto in questo momento di congiuntura economica.

Le agenzie immobiliari di Padova: trova le più affidabili!

Le agenzie immobiliari si rivelano fondamentali quando si cerca casa in una città come Padova, dove gli annunci di vendita e affitto sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo degli operatori in questo campo e dove contattare le agenzie più rinomate per la loro affidabilità.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Calcola il mutuo online: conosci questi strumenti per farlo?

calcola mutuo online

Sono disponibili molti siti e portali che mettono a disposizione la funzione "Calcola il Mutuo online": si tratta di software che prendono in considerazione tutti i parametri necessari per dare una stima (o previsione) dell'importo della rata mensile del piano d'ammortamento.

Contratti di locazione commerciale

bioedilizia

Di seguito un approfondimento su un tema di uso comune: il contratto di locazione ad uso commerciale. Durata, comunicazioni e documenti vari. Spiegheremo tutto nell'articolo di oggi. Voi non dimenticate di farci sapere che ne pensate commentando il nostro scritto tramite l'apposito spazio alla fine del testo.

Compravendita tra privati: quali sono le imposte?

Quando si effettua una compravendita di una casa, le imposte da pagare vanno calcolate in modo diverso a seconda del tipo di acquisto: da privato o da costruttore. Chi decide di acquistare da un privato (o comunque da un soggetto diverso dall'impresa costruttrice) potrà pagare le imposte di registro, che saranno interamente dichiarate nell'atto di compravendita.

Leggi anche...

Cambio di residenza online: scopri come eseguire la procedura

cambio di residenza online

A partire dal mese di maggio 2012 sarà possibile effettuare la denuncia del cambio di residenza online attraverso internet. Sarà compito dei vari comuni dare modo ai cittadini di effettuare tale operazione, attivando una sezione online dedicata a questo tipo di operazioni. Il decreto legge 5/12 vuole infatti armonizzare le disposizioni relative al regolamento anagrafico in vigore, istituendo quindi una normativa apposita relativa al cambio di residenza online in due giorni.

Leggi anche...

Pagamento di una bolletta scaduta da 10 giorni: cosa succede?

Immagine di bolletta scaduta da 10 giorni

Entro quanto bisogna pagare le bollette? Chiaramente, il pagamento delle bollette deve avvenire entro la data di scadenza riportata sulle stesse, saldando completamente l’importo, altrimenti saranno considerate insolute a tutti gli effetti. Vediamo cosa succede nel caso di una bolletta scaduta da 10 giorni.

Go to Top