Per migliorare considerevolmente l'illuminazione domestica si possono prendere in considerazione tanti accorgimenti e varie possibilità. Tra le stesse spiccano le luci Led, che da diversi anni ormai rappresentano una soluzione perfetta per coloro che vorrebbero abbellire i propri ambienti domestici senza fare a meno dell'efficienza energetica.

Non è un caso se, da tanti anni ormai, le luci Led vengano usate da persone alquanto diverse con una sola intenzione: migliorare il fattore dell'illuminazione.

Il problema è che ormai esistono tantissime lampade a Led alquanto differenti. Cambiano le loro caratteristiche, le forme, le dimensioni, nonché i produttori. Scegliere diventa difficile anche a causa di numerosi altri fattori. Inoltre, ci sono numerosi dubbi e tantissimi dilemmi anche in merito ai vantaggi che si ottengono nell'acquistare le luci Led.

Vediamo, allora, insieme quali sono i maggiori vantaggi delle lampade a Led.

Maggiore efficienza

Tra i principali vantaggi delle luci Led spicca un'alta efficienza energetica. Tutte le lampade a Led garantiscono un consumo energetico del 90% minore rispetto alle lampade a incandescenza.

Allo stesso tempo, sono in grado di generare un flusso luminoso superiore di ben 5 volte.

Anche il calore che si sviluppa durante il funzionamento della lampadina è minore, il che rende le lampade a Led perfette per funzionare in ambienti industriali in cui si sviluppa di già molto calore.

Maggiore dura

Anche la durata di funzionamento delle lampadine a Led è maggiore rispetto a quella delle semplici lampadine a fluorescenza (di ben 10 volte). Tale vantaggio diventa ancora più accentuato nel caso si confrontassero le lampade a Led e quelle a incandescenza: la durata di funzionamento delle prime sarebbe di 133 volte superiore rispetto alla durata di funzionamento delle seconde.

Generalmente, la durata di funzionamento delle luci Led viene stimata intorno alle 50 mila ore per le lampade a luce policromatica e 10 mila ore per le lampade a luce monocromatica. Anche nei peggiori dei casi una lampada a Led funzionerà per almeno 5 anni prima di procedere alla sua sostituzione. Senza dimenticarsi anche dell'accensione immediata e non graduale, come invece accade per le lampadine di altre tipologie.

Maggiore robustezza

Le luci Led vengono costruite con materiali più spessi rispetto a quelli usati nella realizzazione delle lampadine a incandescenza. Per questo sono anche molto più resistenti alle sollecitazioni e agli urti di vario tipo.

Oltretutto, le lampade di questo tipo sono resistenti anche alla polvere, all'umidità, agli sbalzi di temperatura e non includono componenti fragili, come il gas, i filamenti in rame o il vetro. Pertanto, si possono usare non solo in condizioni domestiche, ma anche in quelle estreme.

Maggiore sicurezza

Nel caso si toccasse una lampada a incandescenza dopo il suo funzionamento prolungato, si rischierebbe di scottarsi. Nel caso delle lampade a Led questo pericolo viene meno, poiché risultano comunque fredde al tatto anche dopo un utilizzo prolungato. Si può lasciarle funzionanti per diverse ore ed evitare qualsiasi tipo di conseguenza negativa.

Inoltre, vengono meno anche i rischi dovuti agli incendi o ai problemi di altro tipo.

Maggiore ecosostenibilità

led natale

A differenza delle lampadine tradizionali, quelle a Led non includono alcun tipo di elemento tossico. Sono del tutto prive di mercurio o di composti chimici potenzialmente dannosi per l'ambiente.

Le luci Led non emettono la luce ultravioletta, il che aiuta a non attirare gli insetti. Tutte le lampade di questo tipo sono anche perfettamente riciclabili e si possono considerare una fonte d'illuminazione ecocompatibile e green.

Maggiori possibilità di abbinamento dei colori e degli utilizzi

A differenza delle lampade a incandescenza, le luci Led possiedono una vastissima gamma di colori basilari. Si tratta di sfumature cromatiche che si possono combinare tra loro per produrre tantissime tonalità cromatiche abbastanza diverse.

Volendo, usando le lampade a Led è possibile ottenere uno spettro specifico d'illuminazione da sfruttare per le proprie esigenze. Per esempio, si possono usare tali lampade per la coltivazione in casa delle piante, indipendentemente dalla loro tipologia.

Oggigiorno le lampade a Led vengono usate in una grandissima varietà di contesti. Si spazia dall'illuminazione domestica, passando per quella industriale, senza dimenticarsi dell'industria dei trasporti e di molti altri contesti. Le forme delle luci Led si possono facilmente modificare e adattare all'illuminazione delle pareti, dei pavimenti e dei soffitti.




Potrebbe interessarti

Detrazione sull'affitto: soggetti beneficiari e requisiti

Ci sono alcune categorie di lavoratori e di studenti che hanno diritto a ricevere alcuni benefici dall'Irpef, ovvero alcune detrazioni legate ai contratti d'affitto da scalare sul modello 730 della dichiarazione dei redditi. 

Self Storage a Roma e nel Lazio: contatti utili

I self storage sono servizi in mano ad una compagnia apposita, oppure sono degli spazi in mano a compagnie di trasloco, e di norma vengono affittati e utilizzati attraverso un noleggio a base mensile.

Locazioni transitorie: condizioni, durata e rinnovo

Le locazioni transitorie si effettuano quando il proprietario o l'inquilino hanno la necessità di affittare momentaneamente un alloggio. La natura transitoria va dichiarata nel contratto e quella dell'inquilino va accertata attraverso una documentazione specifica da allegare al contratto stesso.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Plusvalenza nella vendita di un immobile: ecco la nostra guida

Plusvalenza nella vendita di un immobile

Nel caso di vendita di un immobile (appartamento, terreno), per plusvalenza si intende l’aumento di valore realizzato entro un determinato periodo di tempo. Ai fini fiscali, questo aumento di valore è indice di una maggiore capacità contributiva ed è tassato attraverso imposte dirette. A differenza di altri redditi da capitale, non vengono calcolati sulla base imponibile dell'IRPEF.

Calcolo del valore di un immobile: come si effettua?

Calcolo del valore di un immobile

Il valore immobiliare prende in considerazione diversi aspetti dell’immobile da stimare che si basano anche sulla distinzione tra valore di mercato e valore catastale. Il primo serve per definire il prezzo di un immobile sul mercato, il secondo – chiamato anche valore fiscale - serve per determinare il calcolo delle imposte sul patrimonio immobiliare.

Facciamo chiarezza sull’immobile strumentale

Gli immobili strumentali rappresentano una particolare tipologia di bene. In pratica si distinguono in quanto vengono comprati dalle aziende per esercitare le proprie attività. Sottolineiamo il fatto che esistono:

Leggi anche...

Recupero edilizio, quali gli interventi compresi nel Bonus Ristrutturazione

RISTRUTTURAZIONE min

Per incentivare il miglioramento delle strutture abitative private e condominiali, il Governo italiano in questi anni ha ideato e avviato diverse iniziative, tra le quali il cosiddetto Bonus Ristrutturazione. Questo consente di ottenere il rimborso di una quota delle spese effettuate per lavori di ristrutturazione, riguardanti un’abitazione principale oppure le seconde case o, ancora, di parti comuni di edifici condominiali. In tali lavori di ristrutturazione sono compresi anche quelli connessi al recupero edilizio.

Leggi anche...

Domiciliazione bancaria delle bollette: quel che c'è da sapere

domiciliazione bancaria

La Domiciliazione Bancaria, nota anche come Domiciliazione Bollette, Domiciliazione Utenze o come Domiciliazione Bancaria dei Pagamenti, è uno strumento molto utile che le banche mettono a disposizione dei clienti per “automatizzare” il pagamento delle utenze domestiche.

Go to Top