Arredare gli interni della vostra abitazione è la parte più creativa e personale di tutta la preparazione della vostra casa. Molti ci pensano da soli, molti altri si affidano invece alle consulenze di professionisti del settore, come gli interior design, che si occupano di scegliere i mobili e i complementi d'arredo seguendo i gusti del cliente e tenendo in considerazione anche gli spazi a disposizione.

Tra le zone della vostra abitazione ci sarà sicuramente un salotto da arredare e da riempire con dei bei divani e delle belle poltrone. In Italia esistono molte aziende produttrici di divani di qualità; fra cui i divani Chateau d'Ax.

L'azienda e i prodotti 

La Chateau d'Ax nasce nel 1948, ha dunque una storia che dura da sessant'anni; l'azienda è leader nel settore della produzione di elementi d'arredamento Made in Italy; i divani Chateau d'Ax sono sicuramente i prodotti più noti della ditta. Dispone di 140 negozi dislocati su tutto il territorio italiano e anche presenti nelle zone della Svizzera Italiana.

L'azienda vende divani Chateau d'Ax di tutte le fogge, dai quelli in pelle a quelli in tessuto. Si occupa anche della vendita di divani Chateau d'Ax trasformabili in letto, di mobili, di poltrone, di complementi d'arredo vari. All'interno dei negozi è possibile anche acquistare letti veri e propri, materassi, reti biancheria, guanciali e tutto quello che serve ad arredare la vostra camera da letto. Dispone infine di diverse cucine per tutti i gusti e le esigenze.

Navigando sul sito Internet ufficiale dell’azienda, i prodotti sono suddivisi in quattro macro-categorie: giorno, notte, cucina e collezioni. Nella sezione giorno si trovano divani Chateau d'Ax e poltrone; nella sezione notte invece sono presenti letti, armadi e materassi; nella sezione cucina ci sono tutti i modelli all’interno dei quali poter scegliere il più adatto in base alle proprie esigenze. Infine, nella sezione collezioni, c’è un’ulteriore suddivisione in altre tre sottocategorie, denonimate Dinamica, Design, Deluxe. Tutti prodotti che coniugano efficienza nel design ad una elevata performance, tale da offrire ai clienti articoli dal massimo comfort e dall’assoluta qualità.

Molto utile la sezione sull’assistenza garantita dieci anni, con l’apertura di un file allegato con tutte le condizioni sulla richiesta di assistenza. Non mancano infine le promozioni e le offerte alle quali dare sempre uno sguardo per trovare l’affare giusto. Proprio attraverso queste strategie l’azienda è diventata leader del settore, potendo vantare su una vasta gamma di prodotti acquistabili in ogni angolo d’Italia. Vediamo dove sono i maggiori rivenditori di divani Chateau d'Ax in Italia.

Negozi di divani Chateau d'Ax nelle città italiane

Per facilitare il compito agli utenti, ecco una lista dei negozi di divani Chateau d'Ax presenti in Italia nelle città principali:

divani Chateau d'Ax

ROMA:

  • P.za Gondar, 20/21, (V.le Libia) - Tel. 06-86322566
  • Via C. Colombo, 440/a - Tel. 06-5404554
  • Via Tiburtina, 512 - Tel. 06-43252700
  • Via Tuscolana, 672-674 - Tel. 06-76900806
  • Viale Gregorio VII, 252-260 - Tel. 06-39674603
  • Via A. Stoppato, 107 - Tel. 06-72631287
  • S.S. Pontina (km 27.500) - Tel. 06 91607054 - Pomezia

MILANO:

  • Largo Augusto 8 (angolo Via della Signora) - Tel. 02-45862289

NAPOLI

  • Largo A. Lala, 19/20 - Tel. 081-5931973

TORINO:

  • Via San Secondo, 41 - Tel. 011-5097165
  • Corso G. Cesare, 186 - Tel. 011-2427011 011-2056481

BOLOGNA:

  • Via Standhal, 13 - Tel. 051-6389988

FIRENZE:

  • Viale Europa, 209/A - Tel. 055-6531259

PALERMO:

  • via Regione Siciliana nord ovest n° 9478 - Tel. 091-67.98.694
  • Via della Libertà 173 - Tel. 091-300057

BARI:

  • S.S. 96 (km 121 ) - Tel. 080-5057499

VENEZIA:

  • Via Miranese (ang. Via Trento, 108) - Tel. 041-961888 -Mestre

GENOVA:

  • Via Luigi Perini 54 - Tel. 010-6018687

PESCARA:

  • Via A. Doria, 18 (Lungo Porto Sud) - Tel. 085-66449

Gli orari di apertura dei punti vendita di divani Chateau d'Ax è continuato, compresa la domenica.




Potrebbe interessarti

Tipi di contratti di affitto: conosci vantaggi fiscali e oneri

Attualmente, se si vuole prendere in affitto un locale adibito ad abitazione, è necessario sottoscrivere un contratto con il padrone di casa o con l'organizzazione proprietaria dell'immobile.

Disdetta dell'affitto: conosci tempistiche e procedure?

Se si dispone di contratto con Equo canone, non è possibile disdettarlo per i primi 4 anni, neppure nel caso in cui il proprietario abbia la necessità di riavere l'immobile per adibirlo come propria abitazione.

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Un approccio smart per l'immobiliare

telephone-immobiliare.jpg

Può capitare di avere un immobile inutilizzato, magari frutto di un'eredità o semplicemente una casa che si trova in un posto fuori mano, ma da cui vorremmo comunque ottenere una rendita. Il mattone è sempre un buon sistema per garantirsi un’entrata in più, se non altro per coprire le spese e le tasse, a patto di riuscire a vendere o affittare.

Tutti i vantaggi del comprare nuovo

L’acquisto di un immobile comporta tanti dubbi e numerose valutazioni: qual è l’immobile che fa per me? Meglio in centro oppure fuori città? Meglio un immobile nuovo o uno più datato? Insomma, le domande sono tantissime e molte risposte dipendono dalle proprie personali esigenze e da gusti e desideri personali.

Rinegoziazione mutuo: quando effettuarla?

 Affitto

Se non si è soddisfatti del proprio mutuo è possibile tentare una rinegoziazione con la banca erogatrice. Questa può rifiutarsi, ma sono possibili altre alternative. Vediamo quali.

Leggi anche...

Sfratto esecutivo: ecco le procedure e le eventuali proroghe

sfratto esecutivo

Solitamente, quando il giudice convalida lo sfratto, stabilisce un rinvio, variabile da sei mesi a un anno rispetto alla scadenza contrattuale, entro il quale l’immobile deve essere rilasciato.

Leggi anche...

Leggere la bolletta: quanto costa l’energia elettrica

La lettura della bolletta dell’energia elettrica è spesso un vero e proprio rompicapo. Se aggiungiamo poi concetti difficili, come ad esempio l’adesione al Mercato Libero o al servizio di maggior tutela voluto dallo Stato, le cose si complicano ulteriormente. Anche perché in teoria il servizio appena citato dovrebbe mantenere basse le bollette, ma spesso non è così. La prima cosa da fare quando si legge la bolletta consiste nello scorporare i vari elementi che ci portano alla cifra finale. 

Go to Top