La voce “bollette” ha sempre un peso importante sul budget mensile degli italiani. Ogni anno i rincari tornano a farsi sentire, cosa che non si può arginare semplicemente cercando di contenere i consumi. Del resto non è sempre possibile tagliare la spesa di gas e luce rinunciando a sfruttare al meglio questi servizi, che per molti versi risultano essenziali. Oggi però abbiamo a disposizione il programma ScelgoZero proposto da Ubroker. Si tratta di un nuovo concetto di gestore dei servizi di gas e luce, che propone un servizio giovane e low cost, proponendo anche l’opportunità di abbassare la bolletta per tutta la vita. Ma non facciamoci ingannare dalla parola “giovane”, perché il consiglio direttivo è composto da imprenditori con molta esperienza alle spalle.

I plus di Ubroker

Ubroker è un gestore che offre ai suoi clienti l’opportunità di rifornirsi di gas ed energia elettrica a costi inferiori rispetto a qualsiasi altra offerta oggi disponibile sul mercato. Visto che nei prossimi mesi dovremo tutti modificare i nostri contratti, a causa del termine del servizio di Maggior tutela, conviene cercare subito un nuovo gestore, o un’offerta migliore rispetto a quelle che possiamo trovare nella nostra città. Difficilmente però ci imbatteremo nelle offerte di Ubroker, in quanto l’azienda non spende nulla per la pubblicità su radio, tv, giornali e internet. Stiamo infatti parlando di un’azienda del tutto innovativa, che preferisce spendere i soldi della pubblicità in sconti per i suoi clienti, trasformando questi ultimi nel principale vettore di crescita. Oltre a questo Ubroker è un’azienda tutta italiana, che ha sede a Torino e offre gas e luce a prezzi del tutto concorrenziali, grazie alla possibilità di acquistare grandi quantità di energia elettrica dai mercati mondiali, garantendo così un servizio low cost. Contemporaneamente Ubroker offre ai suoi clienti un servizio giovane e semplice da utilizzare, grazie ad una Web app semplicissima da utilizzare, perfetta per monitorare i consumi e i costi mensili, e molto altro.

Cos’è Scelgo Zero

Da come l’ abbiamo descritto Ubroker è già così un gestore di servizi interessante, che garantisce prezzi bassi, un servizio rapido e puntuale, bollette trasparenti e un servizio clienti italiano, rapido ed efficace. Oltre a questo però uBroker ha un asso nella manica: ci riferiamo a Scelgo Zero, un programma che permette di ottenere importanti sconti sulla bolletta, fino ad azzerarla per sempre. Lo scetticismo è normale, ma non per questo insormontabile. Per azzerare infatti è sufficiente invitare amici e parenti ad aderire all’offerta. Ogni nuovo cliente che viene acquisito in questo modo ci garantisce un importante sconto in bolletta, da oggi e per sempre. Tale sconto è anche cumulativo senza alcun limite, quindi l’idea di arrivare a non dover pagare più nulla non sembra più tanto assurda. Stiamo parlando di uno sconto in percentuale, quindi reale indipendentemente dall’importo della bolletta mensile: il sogno di ogni consumatore.

Come funzionano i suoi sconti?

Aderire al programma Scelgo Zero non comporta alcun tipo di obbligo, ma porta solo a dei vantaggi. Il cliente Ubroker che aderisce al servizio può promuovere l’azienda presso amici, parenti, conoscenti, colleghi di lavoro; per ogni persona che attiverà il servizio tramite questo tipo di contatto si ottiene uno sconto reale in bolletta, a partire da quella successiva all’apertura del contratto del nuovo cliente, che dipende però dal consumo della persona invitata. Tale sconto sarà attivo per sempre, è cumulabile con altri sconti e comprende anche il canone RAI e le accise. Ora anche il nome ScelgoZero ha un senso, perché chi aderisce sceglie proprio di pagare ZERO per sempre, e non sembra una scelta molto difficile.





Potrebbe interessarti

Contratto di affitto con cedolare secca: tutte le caratteristiche

La locazione di un immobile, ma anche di una semplice stanza, soprattutto se si tratta di studenti, necessita sempre e obbligatoriamente della regolare registrazione di un contratto. Nel caso di affitti a studenti questo spesso non accade; ogni anno infatti sono numerosi i ragazzi che pagano l'affitto del proprio posto letto in nero.

Leggi tutto...

Locazioni a canone concordato: guida ai vantaggi fiscali

Nel diritto commerciale definiamo col termine di locazione un particolare contratto in cui uno dei soggetti, detto locatore, si impegna a far usare al soggetto locatario un determinato bene, per un periodo determinato, riscuotendo in cambio un corrispettivo detto canone.

Leggi tutto...

Affitto loft: una guida alla scelta sicura!

Quando si decide di prendere in affitto un loft, è necessario valutare in primi diversi fattori prima di scegliere quella giusta e adatta alle proprie esigenze. È importante tenere in considerazione in primis il budget che si potrebbe avere a disposizione.

Leggi tutto...

Le agenzie immobiliari di Padova: trova le più affidabili!

Le agenzie immobiliari si rivelano fondamentali quando si cerca casa in una città come Padova, dove gli annunci di vendita e affitto sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo degli operatori in questo campo e dove contattare le agenzie più rinomate per la loro affidabilità.

Leggi tutto...

Locazione uso foresteria: scopriamo i vantaggi

 

Con il contratto di locazione ad uso foresteria una società per capitali prende in affitto un’abitazione ad uso dei suoi dipendenti.

Leggi tutto...

I più condivisi

Capitolato d'appalto: come compilarlo

L’acquisto o l’affitto di un immobile necessita spesso di opere di ristrutturazione volte a rendere più confortevole, e al contempo agibile, l’abitazione stessa. Per effettuare dei lavori di ristrutturazione sono però necessari, soprattutto in casi speciali, delle autorizzazioni specifiche e il capitolato d'appalto è una di queste. 

Leggi tutto...

Perché acquistare o vendere casa con l’aiuto di un’agenzia immobiliare

 

Hai necessità di acquistare o vendere casa? Ti sei mai chiesto se è preferibile avvalersi della collaborazione di un’agenzia immobiliare e perché? Sintetizzare la fase di compravendita di un immobile come quel lasso di tempo che intercorre tra la pubblicazione di un annuncio, la trattativa tra le parti e la firma del contratto, è un ragionamento troppo semplicistico e spesso lontano dalla realtà delle cose.

Leggi tutto...

Contratti di locazione commerciale

Di seguito un approfondimento su un tema di uso comune: il contratto di locazione ad uso commerciale. Durata, comunicazioni e documenti vari. Spiegheremo tutto nell'articolo di oggi. Voi non dimenticate di farci sapere che ne pensate commentando il nostro scritto tramite l'apposito spazio alla fine del testo.

Leggi tutto...

Calcolo spese acquisto prima casa: come portare in detrazione il costo notaio

Nel calcolo spese acquisto primo casa rientra anche il costo notaio. Questa voce però può essere portata in detrazione nella dichiarazione dei redditi ai fini Irpef in modo da recuperare parte dell’importo.

Leggi tutto...

Vendo casa: i 5 errori di chi lo fa senza l’aiuto di un’agenzia

Spesso si pensa che dire ‘vendo casa’ e pubblicare qualche annuncio qua e là sia sufficiente per trasformare in denaro sonante il vecchio immobile della nonna, la casetta al mare o l’appartamento oramai diventato troppo piccolo per una famiglia in via di espansione.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Modulistica DIA: dati, tempi e casi in cui presentare la dichiarazione di inzio attività

La modulistica della DIA, scaricabile praticamente dai siti di tutti i comuni d’Italia, include tutti i dati necessari a poter avviare i lavori di ristrutturazione, restauro e demolizione di un immobile, purché siano previsti da un piano regolatore.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Realizzazione di una piscina interrata: quali variabili influiscono nel costo finale?

Costruire e mantenere una piscina in giardino è sicuramente un’idea interessante che può dare molte soddisfazioni e aumentare drasticamente il valore della propria casa, molto utile anche se un giorno la proprietà sarà venduta.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La riduzione della potenza ENEL: morosità della bolletta della luce

Per evitare problemi come successo nel passato, con comunicazione di avvenuta sospensione quando il servizio era stato già disattivato, l’Autorità ha annunciato un aggiornamento delle norme con date e tempistiche precise da rispettare in questo scenario.

Leggi tutto...
Go to Top