La prima caratteristica da considerare prima di comprare il vostro cuocipappa è quella che riguarda le preparazioni che questo vi permetterà di fare.

Infatti, il tratto comune a tutti i cuocipappa, è quello di cucinare a vapore le pietanze come frutta e verdura, pesce e carne e in certi casi anche riso.

In base al modello sarà consentito selezionare fra differenti livelli di calore per la pietanza da cucinare, ma occorre ricordare che ci sono anche prodotti più avanzati, somiglianti a dei veri e propri robot da cucina, i quali consentono anche altre tipologie di cottura, per esempio ad ebollizione.

Un altro tratto che accomuna tutti i cuocipappa è la presenza di un frullatore integrato, che consente di frullare i cibi cotti e ridurli in omogenizzato. Non sono frullatori molto potenti e, generalmente sono dotati soltanto di due lame che sono comunque sufficienti a fare esattamente ciò per cui questo attrezzo è progettato.

latte e cereali

Nei casi di cuocipappa dotati di un frullatore di buona potenza è anche possibile preparare piccoli frullati con frutta e verdure fresche per quando il bambino avrà l’età giusta. Un cuocipappa di buona qualità, inoltre, sarà inoltre dotato di lame studiate per ridurre al massimo le bolle d’aria nella pappa, per non causare coliche ai bimbi.

Ulteriori funzioni dei cuocipappa

Il prossimo fattore che consigliamo di considerare in un cuocipappa è quello riguardante alle funzioni supplementari come ad esempio:

  • Scongelamento: spesso i cuocipappa hanno anche la funzione di scongelamento, con cui decongelare con il vapore, i cibi da cuocere;
  • Scaldabiberon: si possono trovare anche dei cuocipappa con lo scaldabiberon integrato che, solitamente consente di scaldare anche i vasetti di omogenizzati;
  • Sterilizzatore: un po’ meno comune, invece, è la possibilità di sterilizzare la bottiglietta del biberon, sempre grazie al vapore.

Di seguito una selezione di prodotti che ci sentiamo di consigliarti

cuocipappa
Compra su Amazon

Chicco Cuocipappa Easy Meal, Cottura a Vapore e Omogenizzatore, Bianco e Grigio

Prezzo su Amazon.it: € 66,00
cuocipappa
Compra su Amazon

Philips Avent SCF883/01 EasyPappa Plus 4 in 1 Cuocipappa Multifunzione, Cuoci a Vapore, Frulla, Scongela e Riscalda in un Recipiente, 400 W, 1 litro, Bianco/Grigio

Prezzo su Amazon.it: € 119,99
cuocipappa
Compra su Amazon

Eccomum Robot da Cucina, Cuocipappa Multifunzione a Vapore da Mescolare/Cuocere/Riscaldare Alimenti per Infanzia/Bambini, LCD Smart-Touch Screen

Prezzo su Amazon.it: € 68,96

Comodo e pratico

cottura pastina per bambini

Un’ulteriore caratteristica degna di nota è quella che concerne la praticità dei cuocipappa, cioè quanto l’elettrodomestico abbia necessità della supervisione umana e quanto, invece, sia in grado di funzionare autonomamente. Inoltre, è interessante considerare il numero di regolazioni previste per la cottura e per la frullatura delle pietanze, come ad esempio:

  • Timer: i modelli più semplici non lo prevedono e, in queste circostanze la durata della cottura deve essere stabilita manualmente. I modelli più completi, invece, permettono di stabilire a piacimento i tempi di cottura;
  • Intensità del vapore: spesso è possibile trovare anche nei modelli semplici di cuocipappa una doppia regolazione per il vapore di cottura, da scegliere se più delicata o più intensa, in base ai cibi che si vogliono preparare;
  • Arresto automatico: alcuni modelli sono dotati anche di autospegnimento e interruzione della cottura al termine del ciclo;
  • Display: nei cuocipappa più semplici non ci sono display ma in quelli con maggiori funzionalità vi è un display LCD per selezionare tutte le funzioni ed impostare i timer e, in alcuni casi, monitorare l’avanzamento della lavorazione delle preparazioni;

latte e cereali

  • Avvisi acustici: molti degli elettrodomestici dotati di timer o di cicli di cottura predefiniti rilasciano un segnale acustico che indica il termine della cottura, o l’arresto causato dall’esaurimento dell’acqua in caldaia;
  • Avvisi visivi: alla stessa maniera, può accadere che al segnale sonoro si aggiunga anche un degnale visivo, come per esempio l’icona che lampeggia sul display o, in casi più rari, una lucetta che lampeggia nei modelli senza il display LCD;
  • Numero contenitori: alcuni modelli di cuocipappa cucinano e frullano all’interno dello stesso contenitore, in parecchi casi senza l’intervento della mano dell’uomo. Altri tipi invece prevedono un frullatore separato dalla vaschetta di cottura, che richiederà cioè di travasare il contenuto da una vaschetta all’altra. Ovviamente un numero maggiore di contenitori implicherà anche una maggiore durata e operazioni di pulizia più complesse.

Speriamo, con il nostro articolo, di avervi dato le “dritte” giuste per l’acquisto del vostro cuocipappa.

 



Potrebbe interessarti

Le agenzie immobiliari di Padova: trova le più affidabili!

Le agenzie immobiliari si rivelano fondamentali quando si cerca casa in una città come Padova, dove gli annunci di vendita e affitto sembrano moltiplicarsi a vista d’occhio; vedremo, nell’articolo che segue, quale sia il ruolo degli operatori in questo campo e dove contattare le agenzie più rinomate per la loro affidabilità.

La disdetta dell'affitto: conosci tempistiche e procedure?

Se si dispone di contratto con Equo canone, non è possibile disdettarlo per i primi 4 anni, neppure nel caso in cui il proprietario abbia la necessità di riavere l'immobile per adibirlo come propria abitazione.

Tassa di registro: un approfondimento su come si calcola questa imposta

tassa di registro

Se si intende acquistare o prendere in affitto un immobile da abitare oppure da adibire per usi diversi, ad esempio di natura commerciale o ad uso ufficio, è necessario in primis stipulare un contratto d'affitto o di compravendita.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Normativa sullo scarico fumi: cosa dice la legge

Solitamente quando dobbiamo scegliere la cappa per la nostra nuova cucina, i requisiti sui quali ci concentriamo maggiormente sono la silenziosità e il design di tendenza. In realtà al momento dell’acquisto di questo elettrodomestico bisogna tenere conto anche di come gestire al meglio la dispersione dei vapori che derivano dalla cucina e dalla preparazione degli alimenti.

Plusvalenza della seconda casa, come procedere?

Per plusvalenza si intende l’aumento del valore di un immobile verificatosi nel tempo trascorso fra acquisto e vendita. Dal punto di vista fiscale, si considera questo aumento di valore come indice di una maggiore capacità contributiva, che viene tassato attraverso imposte dirette. Oltre alla vendita della prima, si applica la plusvalenza sulla seconda casa. Ecco come calcolarla.

I vantaggi di scegliere una casa in legno

In molti paesi sviluppati, quali il Nord America, Giappone, l'Europa continentale e la Scandinavia, è molto sviluppata l'attenzione verso il benessere abitativo. Questo si traduce anche nella scelta dei materiali da costruzione delle abitazioni.

Leggi anche...

Contratto di locazione presso l’Agenzia delle Entrate: come registrarlo

Una famiglia che viva in una casa presa in affitto o che la prenda per le vacanze estive, firma un accordo con il proprietario che dovrà essere comunicato allo Stato.

Leggi anche...

Serramenti, opinioni e consigli: aiutano a vendere casa?

serramenti per la casa

Chi cerca casa tiene in considerazione molti fattori. Dalla posizione alla superficie abitabile, dal numero di camere alla classe energetica. Guardando l’altro lato della medaglia chi cerca di vendere la propria abitazione al fine di trasferirsi in una casa che venga maggiormente incontro alle proprie necessità, farà di tutto per mettere in luce i punti di forza dell’immobile.

Leggi anche...

La voltura del gas: procedura e documenti necessari

Eni è una grande azienda dedicata all'energia. Conta più di 75.000 dipendenti presenti in quasi 70 paesi. Eni si occupa di: ricerca, produzione, commercializzazione di petrolio e gas naturale.

Go to Top